FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Spettacolo > Pravo: "Io sensuale? Me lo dicono sempre..."
7.4.2013

Pravo: "Io sensuale? Me lo dicono sempre..."

Torna alla carica con un triplo Best Of "Meravigliosamente Patty", un tour e un album nuovo

foto Dal booklet di Meravigliosamente Patty
10:46 - Il 30 aprile è il 40esimo anniversario dell'album "Pazza Idea" (1973), il 9 aprile Patty Pravo compie 65 anni e pubblica "Meravigliosamente Patty" con 46 brani storici. "Pazza Idea? - rivela a Tgcom24 - E' stato il mio bambino, ha messo 9 mesi a nascere". Come bonus track "La Luna" scritta da Vasco: "Lui mi imita benissimo". E anticipa: "A ottobre esce il mio nuovo cd". Diva e icona sensuale? "A furia di sentirmelo dire ci credo anche io".
"Meravigliosamente Patty" contiene anche il brano inedito in dialetto napoletano "'Na canzone", scritto per Patty Pravo da Paolo Morelli degli Alunni del Sole, oltre a successi e versioni rare degli oltre quarant’anni di carriera dell’artista. Il triplo Best Of è arricchito da un booklet di circa sessanta  pagine con materiali fotografici inediti e tanti aneddoti, raccontati da Patty Pravo in prima persona.

Perché l'esigenza di un Best Of?
Mi sembrava giusto visto che sono usciti un sacco di cofanetti di cui non sapevo niente. Così mi sono messa piano piano a riascoltare tutte le canzoni del mio repertorio. Alcuni brani non li ascoltavo da tempo!

 

Che impressione le ha fatto?
Beh devo dire che molte parole le ricordavo (ride, ndr).

C'è un inedito nel cofanetto, "'Na canzone" scritta da Paolo Morelli degli Alunni del Sole. Com'è nata la collaborazione?
Una sera ero a cena con un mio amico americano così nel mio jukebox ho selezionato "E mi manchi tanto" degli Alunni del Sole. Lui è impazzito e io mi sono emozionata così ho deciso di interpretarla all'Arena di Verona durante un mio concerto. Paolo Morelli quando l'ha ascoltata ha avuto una folgorazione e mi ha scritto questa canzone in napoletano.

Lei veneziana che canta in napoletano, ha avuto difficoltà?
Ho cantato in tante lingue e il napoletano per me è una lingua meravigliosa non un dialetto.

Non poteva mancare "Pazza Idea" che compirà 40 anni...

Una canzone che ha avuto una difficoltà pazzesca a nascere! Ci ha messo nove mesi come un bambino e proprio come un bambino l'ho cullato tra le mie braccia. Ritenevano fosse troppo difficile per il mercato discografico di allora, così senza ritornello vero e proprio. Era un 45 giri anomalo. Poi ci sono state delle difficoltà su alcune parole come ad esempio "pazza" che con la mia "z" veneziana risultava diversa più "morbida".

Era soprattutto una canzone sexy. E' stata consapevole di essere molto sensuale?
Ma a forza di ascoltare gli altri che te lo dicono! (ride, ndr). Scherzi a parte, credo dipenda molto dalla mia bella voce.

Icona sexy ma anche attenta alla moda.
Andavo spesso a Londra a comprare i vestitini ma spesso mi venivano di quelle idee... Come quella volta che con il sacchetto del Piper Market ne ho fatto una minigonna! Ricordo anche l'incontro con Gianni Versace, un uomo generoso e meraviglioso che mi disegnò l'abito in metallo per Sanremo quando ho cantato 'Per una bambola'.

Come mai ha inserito "La luna" di Vasco?
E' uscito solo su Itunes e poi mi piaceva molto come canzone. Vasco l'ha scritta per me e l'abbiamo incisa in un divertentissimo 25 aprile nel suo studio. Ricordo quando mi ha fatto sentire il pezzo cantato da lui e ad un certo punto mi ha imitato. E' bravissimo mi rende alla perfezione!

"Ho sempre cercato di essere libera", ha dichiarato. C'è riuscita sempre?
Dipende. Si cerca di essere liberi ognuno nella propria maniera. Io sono stata libera di fare tante cose, andare nel Sinai oppure stare nove mesi in Cina dove l'etichetta di stato voleva scritturarmi ma a causa del mio manager non abbiamo concluso nulla!

Riprenderà il tour. Proprio durante il tour aveva deciso di ritirarsi per motivi di salute, chi le ha dato la forza di andare avanti?
E' difficile gestire gli attacchi di panico. Ci vogliono una forza di volontà enorme e un medico bravissimo. Sono stato fortunata ho avuto entrambi. Avevo anche una grande voglia di tornare a cantare dal vivo infatti da giugno sarò impegnata in tour per tre anni.

E l'album nuovo?
Ci stiamo lavorando e uscirà a ottobre. Ci sono altre grandi collaborazioni ma non fatemi dire di più. Non si può...

Andrea Conti
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile