FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Spettacolo > Svelati i segreti del nuovo Tiziano Ferro
31.10.2011

Svelati i segreti del nuovo Tiziano Ferro

In anteprima a Tgcom il backstage del video "La differenza tra me e te"

foto Da video
11:52 - Se il video ufficiale è tutto in bianco e nero, Tgcom mostra in anteprima le immagini a colori del backstage di Tiziano Ferro durante le riprese de "La differenza tra me e te". Il video è stato girato da Gaetano Morbioli in due giorni. Il cantautore è rilassato, ride e si presta alla volontà del regista che sceglie le inquadrature più adatte. Il brano fa da apripista al nuovo album "L'amore è una cosa semplice" in uscita il 29 novembre.
Nelle sequenze che Tgcom vi mostra in esclusiva a seguire il lavoro in studio c'è il manager del cantautore Fabrizio Giannini. E poi non mancano tutte le comparse che hanno partecipato alla realizzazione della clip.

Al termine delle riprese Tiziano si leva lo smoking per presentarsi in versione più casual, con maglietta, jeans e borsello a tracolla. Un ultimo saluto a tutti gli assistenti e a Morbioli prima di andar via salutando alla telecamera con un bacio.

Non si sa ancora nulla sul disco che uscirà a fine novembre ma secondo alcuni rumors ci sarà un grande duetto e le sonorità dell'album saranno una evoluzione rispetto ai lavori precedenti e all'ultimo lavoro "Alla mia età" che è stato pubblicato sempre a novembre nel 2008. Di certo la voce del cantautore di Latina è più matura e sicura e la scrittura più asciutta e immediata, almeno stando alle caratteristiche dominanti del singolo "La differenza tra me e te". Una curiosità: il video a presa diretta del brano, pubblicato negli studi “Henson” di Los Angeles in pochi giorni ha già realizzato più di un milione di visite sul canale Vevo/YouTube.
Andrea Conti
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile