FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Spettacolo >
  • Peaches Geldof, la figlia di Bob fondatore di Band Aid è morta a 25 anni

Peaches Geldof, la figlia di Bob fondatore di Band Aid è morta a 25 anni

La giovane, madre di due figli, è stata trovata senza vita nella sua casa nel Kent. Affranto il padre: "Come può essere possibile che non ti rivedremo?"

- E' morta a 25 anni Peaches Geldof, figlia di Bob Geldof, cofondatore di Band Aid, e della scomparsa Paula Yates. Lo riferiscono i media britannici. La giovane è stata trovata senza vita nella sua casa di Wrotham, nell'Est dell'Inghilterra. Lascia due figli. Affranto il padre Bob: "Come può essere possibile che non ti rivedremo? Come può essere sopportabile?", scrive il musicista in un messaggio.

 

 

 

 

 

 

 

    La disperazione di papà Bob - "Peaches è morta. Sentiamo più che dolore". Con questo messaggio Bob Geldof ha confermato la morte della figlia 25enne. "Era la più selvaggia, la più divertente, la più intelligente e la più spiritosa e la più matterella di tutti noi. Scrivere 'era' mi distrugge", scrive il musicista.

    Peaches Geldof si era sposata nel 2012, in seconde nozze, con il cantante Thomas Cohen, con cui ha avuto due figli: Astala, di un anno e mezzo, e Phaedra, di 10 mesi.

    Nell'ultimo suo tweet, pubblicato domenica mattina, compariva una fotografia di lei, ancora bambina, insieme alla madre. Paula Yates, volto noto del giornalismo televisivo britannico, è morta per overdose nel 2000, a 40 anni. Sua figlia aveva 11 anni.

    Irrequieta e a volte sopra le righe, Peaches Geldof, nella sua breve vita, aveva tentato di trovare successo in diversi campi, dal giornalismo televisivo, come sua madre, a quello cartaceo fino al mondo della moda.

    TAG:
    Peaches Geldof
    Bob Geldof
    Thomas Cohen
    Paula Yates