FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Spettacolo >
  • I "Suoni delle Dolomiti": un festival speciale fra trekking e ottima musica

I "Suoni delle Dolomiti": un festival speciale fra trekking e ottima musica

Un appuntamento che quest'anno festeggia la sua ventesima edizione: dal 28 giugno musicisti internazionali si esibiranno ad alta quota

- Appuntamento speciale per gli amanti del trekking. Dal 28 di giugno tornano i "Suoni delle Dolomiti", un'occasione per assistere a concerti dal vivo nei luoghi più suggestivi delle montagne trentine. Per circa due mesi, ogni estate, appassionati di alpinismo e di buona musica si danno appuntamento insieme ad artisti di fama internazionale per raggiungere vette incontaminate dove hanno luogo i concerti. Quest'anno poi, in occasione del 20° anniversario della manifestazione, è previsto un programma particolarmente ricco, a cominciare dal violoncellista Mario Brunello che domenica 29 suonerà nel rifugio delle Dolomiti di Brenta.

I "Suoni delle Dolomiti": un festival speciale fra trekking e ottima musica

"La musica come linguaggio universale, la montagna come spazio di libertà" è questo lo spirito della manifestazione che è diventato un appuntamento irrinunciabile per gli amanti del genere. Musica classica, jazz, ma anche generi più "commerciali" e canzoni d'autore risuoneranno nelle cornici montane per spronare ancora una volta il pubblico alla riscoperta dei luoghi e al turismo consapevole. Fra le novità di quest'anno quattro "ciclomusicisti" Daniele di Bonaventura (bandoneon), Elias Nardi (oud), Carlo La Manna (basso) e Corrado Bungaro (nikelharpa, violino) pedaleranno in un tour di 120 km. Gli artisti suoneranno prima della partenza, lungo le soste e all'arrivo proponendo un repertorio corale che insieme al pubblico comporrà un'opera collettiva.

Clicca qui per il programma completo della manifestazione

TAG:
Trekking
Montagna
Dolomiti
Trentino
Mario brunello
Concerti in baita