FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Spettacolo >
  • Bryan Adams, capellone Anni 70 per l'album "Tracks Of My Years"

Bryan Adams, capellone Anni 70 per l'album "Tracks Of My Years"

Il cantante torna dopo sei anni di silenzio per un album di cover e sulla copertina mette una sua foto da adolescente

- Adolescente con capelli lunghissimi e una faccia da schiaffi. Bryan Adams aveva già personalità da vendere negli Anni 70 come testimonia uno scatto in bianco e nero sulla copertina del nuovo disco "Tracks Of My Years" che arriva a sei anni di distanza dal lavoro inedito "11". La raccolta di classici dagli Anni 50 a 70 con un nuovo brano "She Knows Me" uscirà il 7 ottobre.

    "Tracks Of My Years" contiene brani come "Rock & Roll Music" di Chuck Berry, "I Can't Stop Loving You" di Ray Charles e "Any Time At All" dei Beatles. "Selezionare queste canzoni è stato un lungo lavoro - ha detto Bryan - Ne abbiamo registrate parecchie prima che quelle giuste in qualche modo si presentassero da sole, o suonassero sufficientemente diverse dalle originali. Siamo rimasti in studio per circa 3 mesi, spalmati su un periodo di 2 anni. Quando ero un teenager la radio la faceva da padrona e non faceva discriminazioni: potevi sentire 'Admiral Halsey' di McCartney e subito dietro 'Kiss and Say Goodbye' dei Manhattans".

    L’album uscirà sia in fisico che in digitale in versione Standard (11 tracce) e in versione Deluxe con 5 bonus track ("You've Been A Friend To Me", "Many Rivers To Cross", "C'mon Everybody", "Help Me Make It Through The Night" e "You Shook Me") e un packaging da collezione con alcune note personali dell’artista e sarà confezionato in stile retro come un vecchio singolo 7-inch.

    TAG:
    Tracks Of My Years