FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Tra i vincitori, Giulia Lazzarini, Nicola Piovani, Antonio Latella ed Eros Pagni

Premio alla carriera a Umberto Orsini

Tra i vincitori, Giulia Lazzarini, Nicola Piovani, Antonio Latella ed Eros Pagni

Anche quest’anno è stato Tullio Solenghi il padrone di casa della 12° edizione del Premio le Maschere del Teatro Italiano, tenutasi al Teatro Mercadante di Napoli.

Il Premio, creato da Luca De Fusco e da Maurizio Giammusso, si svolge in due fasi per arrivare a stabilire i vincitori.

La prima prevede la discussione pubblica per definire le nomine, sulla base di proposte fatte da una giuria presieduta da Gianni Letta mentre la seconda affida a circa 600 addetti ai lavori, in forma anonima, la votazione finale per arrivare alla nomina dei vincitori di ogni categoria.

Ecco l’elenco dei premiati:

migliore spettacolo, 'Lehman Trilogy’

migliore autore di novità italiana, Stefano Massini

migliore regia, Antonio Latella per 'Natale in casa Cupiello’

migliore attore protagonista, Eros Pagni per 'Sindaco di Rione Sanità’

migliore attrice protagonista, Manuela Mandracchia per 'Hedda Gabler’

migliore attore non protagonista, Nando Paone, per 'Don Giovanni’

migliore attrice non protagonista, Monica Piseddu per 'Lo zoo di vetro’

migliore attore emergente, Alessandro Averone per ’Der Park’

migliore interprete di monologhi, Giulia Lazzarini per 'Muri. Prima e dopo Basaglia’

migliore scenografo, Ferdinand Woegerbauer per 'Der Park’

miglior costumista, Maurizio Millenotti per ’Il giardino dei ciliegi’

migliore autore di musiche, Nicola Piovani per ’La dodicesima notte’

migliore disegnatore luci, Luigi Saccomandi per 'Il Don Giovanni' di Filippo Timi.

Il Premio Speciale alla carriera è stato assegnato ad Umberto Orsini.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali