FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Salute >
  • Terapia soft, scoliosi ridotta con novanta secondi di yoga

Terapia soft, scoliosi ridotta con
novanta secondi di yoga

Merito della posizione Vasisthasana eseguita quotidianamente

- Basta una sola posizione dello yoga, tutti i giorni, per ridurre la curvatura errata della schiena fino al 50% in chi soffre di scoliosi. Si tratta della Vasisthasana, o "posizione dell’asse laterale", non la più accessibile per i neofiti. A trovare i benefici dell'esercizio costante di questa posa, sono stati i ricercatori della Columbia University. I risultati sono stati pubblicati su Global Advances in Health and Medicine.

    Il test - La posizione consiste nel sostenere il peso del corpo con l’esterno del piede sinistro e con la mano sinistra, mantenendo il corpo rivolto lateralmente e il busto teso. I ricercatori l’hanno sperimentata su 25 soggetti affetti da scoliosi.

    Dopo averla praticata tutti i giorni per 90 secondi al dì, dopo circa sette mesi la curvatura scoliotica si è ridotta nel 19% dei casi addirittura del 50%. Gli adolescenti ne hanno tratto più giovamento. Il controllo è stato eseguito misurando i gradi delle curve della spina dorsale con le radiografie, prima, durante e al termine dell'esperimento.

    Risultati incoraggianti - Gli autori hanno concluso: "Il potenziamento asimmetrico del lato convesso della curva con la pratica quotidiana della posizione dell’asse laterale dello yoga riduce l’angolo della curva scoliotica. La nostra ricerca è limitata a pochi casi ma i risultati sono incoraggianti".

    TAG:
    Columbia university
    Global Advances in Health and Medicine