FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Salute > Le canzoni che allontanano l'ansia
29.1.2013

Le canzoni che allontanano l'ansia

Bob Marley e Prince attiverebbero il meccanismo della ricompensa nel nostro cervello

11:00 - Ritmo veloce e un po' di acuti disseminati qua e là, questa la formula per creare canzoni in grado di rendere felici chi le ascolta. Il neurologo Jack Lewis ha creato una sorta di “prozac playlist” con undici tracce dall'effetto antidepressivo. Ci sono i Beach Boys, Prince e Bob Marley. La raccolta è stata realizzata per il sito Rara.com, un servizio di musica in streaming. Ma non solo musica pop, oltre a "Sexy Dancer", "Surfing Usa", "Victory" e "Three Little Birds", "Moving on Up", "Hey Ya" e "Take Your Mama", c'è anche l'Ouverture 1812 di Tchaikovsky. 
Attivano le "aree della ricompensa"
Secondo il ricercatore anche i motivi cantati "a cappella" e quelli che ci ricordano momenti felici della nostra vita, come un matrimonio, stimolano l'umore. Lo studioso ha osservato che alcuni pezzi stimolano il sistema limbico e l'area della ricompensa, due zone cruciali per le emozioni piacevoli.

Secondo Lewis alcuni pezzi riescono ad accendere tutte le aree cruciali, producendo una sensazione simile a quella del buon cibo o del sesso. La ricerca riserva qualche sorpresa. L'esperto spiega: "Anche se è generalmente visto come un genere 'triste', il blues ha tutte le caratteristiche della musica che può far sorridere. 'Let the good times roll' dal re indiscusso del blues, BB King è un buon esempio".

La musica "a cappella", invece, secondo il neurologo ci colpisce perché crea una profonda empatia tra cantante e ascoltatore: "La musica è così radicata negli esseri umani che non ha bisogno di strumenti per avere un effetto su di noi. Quando sentiamo le emozioni di una voce umana, il nostro cervello si sintonizza per mettere un po' di noi stessi in questa emozione. Questo è fondamentale per l'empatia. L'armonia di più voci diverse attiverà le reti della ricompensa e ci farà sentire in cima al mondo".

Un effetto provocato anche dalle canzoni che ci fanno battere forte il cuore: "Un esempio è quello del climax dell'Ouverture di Tchaikovsky: queste canzoni disattivano le aree cerebrali che si accendono in risposta alla paura, rendendoci meno ansiosi".
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile