FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Salute > "Vietato fumare", la legge compie 10 anni
13.1.2013

"Vietato fumare", la legge compie 10 anni

Nel 2003 la legge Sirchia proibisce per la prima volta il fumo nei locali pubblici. Ecco come è cambiata l'Italia tra boicottaggi e rivolte anti tabacco

foto Ansa
10:45 - Qualcuno l'ha definita la migliore legge del decennio. Altri hanno parlato di una norma discriminatoria. Tutti d'accordo sul fatto che il decreto approvato in Parlamento il 16 gennaio 2003 e noto come "legge Sirchia" ha cambiato per sempre il volto dell'Italia stabilendo per la prima volta il divieto di fumo nei luoghi pubblici.

Il provvedimento impiegò altri due anni prima di entrare definitivamente in vigore ma già da subito trovò l'opposizione degli accaniti fumatori che non hanno mai pensato di abbandonare il loro amato pacchetto. Da allora gli irriducibili si sono affidati alle sale fumo (stanzini sempre meno affollati) o, in mancanza di quelli, sono stati costretti ad accendersi un sigaretta al freddo, fuori dal bar, discoteca o ufficio.

Dalla sua approvazione la legge ha contribuito a far scendere del 6,3% il numero dei fumatori. E per evitare che gli under 16 fumino è stato introdotto l'obbligo di inserire la tessera sanitaria europea con il codice fiscale nei distributori automatici. L'unico a resistere è lo zoccolo duro dei 12 milioni di italiani che proprio non hanno intenzione di abbandonare il loro vizio.

"All'epoca la legge costituì un passo avanti che molti hanno copiato - racconta lo stesso Sirchia - ma quel provvedimento era solo un inizio, c'erano altre cose da fare che invece sono rimaste incompiute. Il risultato è che oggi molti paesi sono più avanzati del nostro, come ad esempio l'Australia che ha ingaggiato una vera e propria guerra alle multinazionali del tabacco, mentre da noi l'atteggiamento non è così netto".

E tu cosa ne pensi? Racconta la tua esperienza a Tgcom24

OkNotizie

I VOSTRI COMMENTI

eutectico - 15/01/13

Speriamo per i prossimi dieci anni di essere privi della maggior parte dei politici che si agitano sulle tv in questa campagna elettorale, in quanto sono certamente più nocivi del fumo.

segnala un abuso

maurettonh90 - 14/01/13

Una delle poche leggi utili, grande Sirchia

segnala un abuso

Ric1956 - 14/01/13

Premetto di essere un fumatore da 43 anni.
Non intendo schierarmi a favore dei fumatori.
Penso solo che, se i locali pubblici non adegueranno le loro strutture con aree per fumatori, perderanno ancora più clientela di quanta non abbiano già persa a causa dell'attuale crisi economica

segnala un abuso

V per Vendetta - 14/01/13

...come tra l'altro avviene ancora in moltissime discoteche, dove il divieto viene ignorato dagli stessi gestori per "convenienza". Sebbene molti fumatori abbiano compreso il valore di tale legge, vedo comunque che ne esistono altrettanti che si arrampicano sugli specchi pur di far valere la propria "ragione"...

segnala un abuso

V per Vendetta - 14/01/13

La miglior legge mai istituita dalla fondazione nostra amata Repubblica. Rimango comunque allibito da certi fumatori che, nonostante siano in palese torto, aggrediscono verbalmente chi invece non fuma. Il rispetto va dato da entrambe le parti, per cui quando vado in un ristorante, a ballare, etc, non mi va di tornare a casa con i vestiti che puzzano di fumo...

segnala un abuso

Perfida72 - 14/01/13

Penso che questa legge andrebbe presa ed incorniciata perchè è stata una delle poche, da che ho facoltà di ricordare, ad essere stata applicata nonostante le proteste delle lobby (tabaccai, ristoratori, gestori di bar). Ci sono cose che lo Stato (con la "s" maiuscola) dovrebbe regolamentare al di là degli interessi di parte e questa legge è uno dei pochissimi esempi. Solitamente,in Italia, chi subisce dei soprusi (in questo caso i non-fumatori) deve rassegnarsi a soccombere.

segnala un abuso

GreenHornet - 14/01/13

Il problema è anche lo stato che LUCRA sulla tua salute. Ti scrive che muori, però ne permette il commercio e anzi ci tassa pesantemente sopra. Stessa cosa per le auto: Ti fa pagare il bollo perchè inquini anche se sei Euro 5/6 però poi fa le giornate con le targhe alterne o a casa?!?!? Allora ridateci i soldi del bollo.

segnala un abuso

Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile