FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salvini a Napoli: "Va tolta la potestà ai genitori dei baby camorristi" | E sugli sgomberi: "Li effettuerò personalmente"

Il ministro dellʼInterno si è recato in Prefettura per il Comitato per lʼordine pubblico e la sicurezza. Un gruppo di manifestanti ha protestato lanciando monetine contro la sede

"Ai genitori dei baby camorristi, che confezionano la droga a otto anni o spacciano a undici, va tolta la potestà genitoriale". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, recatosi in Prefettura a Napoli per il Comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza. Parlando poi degli sgomberi, il vicepremier ha annunciato: "Verrò a effettuarli personalmente, suoneremo campanello per campanello e prenderemo chi occupa abusivamente le case".

"Pugno di ferro" contro la malavita - L'intento del governo, secondo Salvini, è quella del "pugno di ferro" contro la malavita. "Non prometto miracoli, ma pugno di ferro contro la malavita. La camorra è ignoranza e noi la inseguiremo quartiere per quartiere, casa per casa. La combatteremo con ogni arma che lo Stato ci mette a disposizione. Nei prossimi mesi manderemo altre 150 unità di forze dell'ordine per la sicurezza. Inoltre, nonostante quello che possa dire l'Europa, che può minacciare o alzare la voce, finanzieremo con un miliardo di euro 10mila assunzioni per la sicurezza".

Le proteste contro Salvini - Un gruppo di manifestanti ha dato vita a una protesta in via Chiaia contro la visita del ministro, lanciando monetine in direzione della Prefettura. L'accesso a quest'ultima è stato bloccato da un fitto cordone delle forze dell'ordine in assetto antisommossa. I manifestanti hanno urlato "Mariuolo" (ladro, ndr), facendo riferimento alla vicenda dei 49 milioni di euro della Lega.

Salvini a Napoli, selfie con immigrati

Applausi dai balconi del quartiere del Vasto e selfie con gli immigrati. Così è stato accolto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, durante la visita a Napoli.

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali