FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Olimpiadi 2026 a Milano e Cortina, da Mattarella a Conte applauso allʼItalia

La gioia di politica e istituzioni. Il premier: "Sarà memorabile". Zaia: "Sembrava saltasse tutto, invece il risultato è arrivato"

Politica e istituzioni festeggiano l'assegnazione a Milano-Cortina delle Olimpiadi invernali 2026. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha applaudito alla notizia, giunta al Piccolo teatro Paolo Grassi. "Siamo orgogliosi di questo grande risultato! Ha vinto l'Italia: un intero Paese che ha lavorato unito e compatto", ha commentato il premier Giuseppe Conte. "Grazie a chi ci ha creduto fin da subito", ha detto il vicepremier Salvini.

Di Maio: "Vince lo sport" - "Potremo vedere da vicino i nostri campioni, ammirare la fiaccola accesa. Lo sport è una cosa straordinaria. Ed oggi è una giornata importante, proprio perché ha vinto lo sport, la sua purezza e l'entusiasmo di un intero Paese, lontano da ogni logica di potere, lontano da ogni interesse. L'Italia saprà dare il meglio di sé e saprà vincere come fa ogni volta che gioca da squadra". Lo dichiara in una nota Luigi Di Maio.

Moavero: "Farnesina fiera di aver contribuito" - "Grande soddisfazione per l'assegnazione delle Olimpiadi 2026! E' un risultato importantissimo per l'Italia, frutto di un eccellente lavoro di squadra, al quale la Farnesina e la sua rete diplomatica sono fiere di aver contribuito". Lo afferma in un tweet il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi.

Centinaio: "Occasione d'oro per l'Italia" - "Una bellissima notizia e un'occasione d'oro per il nostro Paese. Sono entusiasta per il verdetto, grazie a questa candidatura sarà possibile rilanciare e sviluppare i nostri territori soprattutto dal punto di vista turistico. I grandi eventi come questo rappresentano, infatti, l'opportunità per mobilitare importanti investimenti pubblici e privati, inducendo rilevanti effetti economici immediati o di lungo periodo in molti settori, tra i quali il turismo". Questo il commento del Ministro delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio.

Zaia: "Il risultato è arrivato" - "Ci sono stati anche momenti nei quali sembrava che saltasse tutto, però il risultato è arrivato. Noi siamo già partiti per i Giochi, non si arriva con un dossier così se non si è già partiti". Così il presidente del Veneto, Luca Zaia. "Con Malagò - aggiunge - abbiamo parlato tante volte insieme, ci siamo incontrati, anche nei momenti difficili, perché questa candidatura ha avuto anche momenti complicati, ma noi abbiamo tenuto il punto e il risultato è arrivato".

Milano Cortina 2026, Sala esulta alla Pozzetto: "TAAAC!"

Pochi secondi dopo l'annuncio dell'assegnazione delle Olimpiadi invernali 2026 al ticket Milano-Cortina, il sindaco Sala ha affidato ai social la propria esultanza. Una foto, poco scaramanticamente già preparata, che mostra il primo cittadino di Milano con due sci e una sola battuta, molto milanese, del noto attore Renato Pozzetto: "Taaac".

leggi tutto

Sala: "Governance? Non buttiamo via tempo" - "Bisogna fare le cose per bene subito. Non sta a me trovare soluzioni ma non bisogna buttare via tempo, perché altrimenti bisogna ricorrere a procedura di urgenza e ad altre cose che creano problemi, anche a chi li gestisce". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, sulla governance per gestire le Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026. "È stato determinante che il governo dopo un iniziale tentennamento sia entrato con decisione, stiamo parlando di un territorio omogeneo, è facile convincere la gente", ha aggiunto.

"Per me - ha detto Sala - è stata emotivamente una rivincita dopo Ema, ma se devo dire questa è più importante. Perdere una seconda volta sarebbe stato alquanto seccante, ci voleva. Può influire sulla ricandidatura? Vediamo, può aggiungere qualcosa di stimolo, vedremo, ci devo ragionare con calma".

Giorgetti: "Abbiamo già in mente un top manager" -  "La legge olimpica è prevista dai protocolli faremo un decreto che sarà convertito sicuramente prima della fine dell'anno, tranquilli". Lo ha detto il sottosegretario allo Sport Giancarlo Giorgetti aggiungendo: "La legge non necessariamente comprende la governance ma potrebbe anche essere l'occasione per mettercela. Che tipo di governance? Prima lo slogan era sogniamo insieme, ora è lavoriamo insieme, devo condividere con gli altri. Questa squadra va mantenuta, abbiamo già in mente un top manager da chiamare a darci una mano perché è una macchina complessa e ciascuno di noi ha altre attività".

Il ministro Fontana: "Vittoria per il Paese" - Per il ministro per la Famiglia e le Disabilità, Lorenzo Fontana, "l'assegnazione delle Olimpiadi e Paralimpiadi a Milano-Cortina è una notizia bellissima! Una vittoria dei territori e di tutto il Paese. Sono felice anche per Verona, che potrà ospitare la cerimonia di chiusura. Grazie al Governo, ai Governatori delle regioni e a tutti coloro che ci hanno creduto fino alla fine, è stato un grande gioco di squadra. Una vittoria che l'Italia si merita!".

Bongiorno: "Sarà una grande festa dello sport" - "I giochi olimpici invernali del 2026 a Milano e Cortina d'Ampezzo ci promettono una stagione di entusiasmo, passione, agonismo. Una grande festa dello sport che riunirà sulle nostre montagne campioni di ogni nazionalità. In bocca al lupo a tutti". Lo scrive su twitter il ministro della Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno.

Il governatore Fontana: "Uniti si vince" - "All'inizio nessuno ci credeva, sembravamo un po' dei matti a tentare questa avventura e invece alla fine abbiamo dimostrato che il nostro Paese, quando va unito non ha paura e non deve avere paura di affrontare qualunque sfida". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. "Questa è la dimostrazione - ha aggiunto -, dobbiamo avere il coraggio di essere più coesi e riusciremo a superare qualunque difficoltà. Questo può essere un messaggio per tutto il nostro Paese che io spero venga raccolto".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali