Fecondazione eterologa, lʼattuale regolamento