FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Piero Pelù risarcisce Matteo Renzi con 20mila euro: lo aveva definito "boy scout di Licio Gelli"

Sul palco del concertone del Primo maggio del 2014 aveva definito Matteo Renzi "il non eletto e boy scout di Licio Gelli".   Quella frase è costata a Piero Pelù 20mila euro. Il rocker toscano, reduce dal quinto posto a Sanremo , pochi giorni prima di iniziare l'avventura al Festival ha firmato, secondo quanto riporta il Corriere della Sera -  un accordo con il quale ha risarcito l'ex premier e leader di Italia Viva con 20mila euro.  a fronte di una richiesta più consistente, per il ritiro della querela. 

Piero Pelù risarcisce Matteo Renzi con 20mila euro: lo aveva definito "boy scout di Licio Gelli"

Sul palco del concertone del Primo maggio del 2014 aveva definito Matteo Renzi "il non eletto e boy scout di Licio Gelli".  Quella frase è costata a Piero Pelù 20mila euro. Il rocker toscano, reduce dal quinto posto a Sanremo, pochi giorni prima di iniziare l'avventura al Festival ha firmato, secondo quanto riporta il Corriere della Sera -  un accordo con il quale ha risarcito l'ex premier e leader di Italia Viva con 20mila euro. a fronte di una richiesta più consistente, per il ritiro della querela.