Crisi di Governo, il voto di fiducia al Senato