FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

16/2/2011

Berlusconi:"Ruby? non mi preoccupo"

"Maggioranza solida,presto a quota 325"

"Abbiamo una maggioranza minore" rispetto a prima, ma "che puň andare avanti e che ci consente non solo di amministrare ma anche di fare delle riforme". Lo ha detto Silvio Berlusconi parlando a palazzo Chigi e ribadendo che la maggioranza puň allargarsi nei prossimi giorni a quota 325. Ma il caso Ruby continua a tenere banco: "Per caritŕ di patria di questo non parlo: posso solo dire che non sono per niente preoccupato".

"Con la Lega fino al termine della legislatura"
Martedě Bossi e tutto lo stato maggiore della Lega "hanno passato la sera con me, dichiarando la loro vicinanza e la loro volontŕ di continuare con questo governo: siamo quanto mai coesi e decisi a continuare la legislatura fino al suo termine naturale". Lo ha ribadito Silvio Berlusconi all'indomani delle parole di sostegno ricevute anche da Bossi.

"Senza Fini č piů facile fare le riforme"
Dopo l'uscita dalla maggioranza dei finiani che frenavano l'azione del governo "adesso ci sentiamo sgravati da questa difficoltŕ e potremo lavorare in direzioni prima precluse". E' questo il nuovo attacco del premier al leader del neo partito Futuro e Liberta. "Il governo č al lavoro per la riforma fiscale e le liberalizzazioni: e se ci si chiede come mai non le abbiamo fatte in due anni e mezzo rispondo che c'č stato il freno della componente statalista dei finiani che ha fermato ogni riforma anche per la giustizia civile e penale".

"Il processo Ruby non mi preoccupa affatto"
Il presidente del Consiglio dice di non essere "per niente" preoccupato dal processo con rito immediato al tribunale di Milano per concussione e prostituzione minorile sul caso Ruby. Berlusconi ha detto di non voler rispondere a domande "fuori tema". Poi, davanti all'insistenza dei giornalisti, ha detto: "Per amor di patria di questo non parlo, ma posso dire che non sono per niente preoccupato". Ma i cronisti hanno proseguito a far domande sulla situazione, facendo anche innervorsire il premier. "Lei non č compos sui. E vada a farselo tradurre..". Ha risposto Berlusconi ad un reporter che gli chiedeva se i suoi problemi giudiziari potrebbero creare intoppi alla candidatura di Mario Draghi alla presidenza della Bce.

Ultimo aggiornamento ore 13:26


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark