FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Politica > Berlusconi a Ballarò:mistificatori
23.11.2010

Berlusconi a Ballarò:mistificatori

Chiama Floris poi riaggancia infuriato

Il premier è intervenuto duramente contro la ricostruzione del problema rifiuti in Campania fatta da Ballarò. In una telefonata in diretta su Rai Tre, Silvio Berlusconi ha detto al conduttore Giovanni Floris: "Siamo intervenuti e abbiamo rimediato alla situazione attraverso la Protezione Civile". Poi: "Crede che la Rai sia sua mentre è pagata da tutti i contribuente. Siete dei mistificatori. Di televisione ne so più di lei". E ha riagganciato.

Silvio Berlusconi è intervenuto a sorpresa in diretta alla trasmissione per contestare un servizio sui rifiuti a Napoli e in Campania che negava fossero stati mantenuto gli impegni temporali indicati dal premier.

"Chiamo - ha detto - per protestare per un servizio che mi ha fatto vedere mentre promettevo la soluzione di un problema in dieci giorni e di un altro problema in tre giorni. Il primo riguardava l'impianto per la raccolta delle immondizie a Terzigno, chiamato Cavasari, che emetteva miasmi insopportabili essendo stati usati male. In dieci giorni, attraverso il nostro dipartimento siamo intervenuti e abbiamo rimediato alla situazione attraverso la Protezione Civile evitando che i rifiuti producessero ancora cattivi odori. Abbiamo risolto il problema con l'accordo di tutti i sindaci di 18 comuni alla fine del nono giorno: la promessa è stata mantenuta".

Parlando poi del secondo problema, che riguardava, ha ricordato, i rifiuti rimasti nel centro di Napoli per inefficienze dell'azienda delegata alla raccolta, il premier ha spiegato: "Siamo intervenuti con l'esercito e i rifiuti sono stati rimossi". Poi, ha spiegato, successivamente sono intervenuti altri problemi di gestione.

Al conduttore che ha cercato più volte di interromperlo per porgli delle domande, il premier ha detto infuriato: "Lei deve smetterla di interrompere quando si tenta di dare una informazione corretta rispetto a un misfatto". Ne è seguito l'affondo al programma di Rai Tre: "Voi - ha detto - siete dei prepotenti e dei mistificatori. Io di televisione me ne intendo e conosco la vostra tecnica. E' una tecnica che funziona, ma non può funzionare con me. Lei Floris - ha continuato - crede che la Rai sia sua mentre il programma è pagato con i soldi degli italiani".

Quanto alle domande che voleva porgergli Floris, Berlusconi ha replicato: "Vi risponderà adeguatamente il ministro Raffaele Fitto che è lì in studio". Poi ha riagganciato bruscamente.

Dopo il clic, Floris, che aveva invitato il premier ad andare di persona in trasmissione ("lei è oggi a Roma, non ha di sicuro difficoltà a raggiungerci") ha chiosato: "Lei si è rimangiato la parola, è un problema suo non nostro di Ballaro".

OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile