FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

29/1/2010

Berlusconi: "Bertolaso ministro"

"Dopo l'Abruzzo, è il minimo da fare"

"Farò Guido Bertolaso ministro": la promessa è del premier Silvio Berlusconi, che ha dato l'annuncio durante la cerimonia a Coppito per il passaggio di consegne dallo stesso Bertolaso a Gianni Chiodi, neo-commissario delegato per la ricostruzione post sisma in Abruzzo. "Dopo quello che Guido ha fatto all'Aquila, farlo ministro è il minimo che possiamo fare", ha aggiunto il presidente del Consiglio.

L'occasione una cerimonia a Coppito per il passaggio di consegne tra governo e regione; un passaggio che segna soprattutto quello dalla fase dell'emergenza a quella della ricostruzione post terremoto. Il presidente del consiglio - che era in visita all'Aquila per la 26esima volta dopo il terremoto del 6 aprile - ha ringraziato le 18 mila persone ''venute qui da ogni zona d'Italia per aiutare connazionali colpiti dalla tragedia del terremoto''.

"Dopo quello che ha fatto qui a L'Aquila, il minimo che possiamo fare e' di nominarlo subito ministro". Cosi' Silvio Berlusconi si riferisce al Capo della Protezione civile Guido Bertolaso nella cerimonia che sancisce il passaggio di consegne fra lo stesso Bertolaso e il Presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi che diventa commissario per la ricostruzione in Abruzzo dopo il terremoto dell'aprile scorso.

Il premier nella circostanza non ha fatto alcun riferimento esplicito a quale potrebbe essere il dicastero da assegnare in un prossimo futuro all'attuale Capo della Protezione civile. Ma va notato che l'attestazione di stima nei suoi confronti arriva comunque dopo le polemiche scaturite solo pochi giorni fa per alcune critiche di Bertolaso alla gestione internazionale dell'emergenza dopo il sisma che ha colpito Haiti.

La possibilita' che il capo della Protezione Civile vada ad occupare una poltrona di ministro potrebbe a questo punto inserirsi in un giro di poltrone ministeriali nel caso l'attuale titolare del dicastero dell'agricoltura Luca Zaia venissi eletto a fine marzo Presidente della Regione Veneto.

Berlusconi, da L'Aquila, torna ad attaccare la stampa durante la cerimonia del passaggio di consegne sulla ricostruzione dalla Protezione civile nazionale alla Regione Abruzzo. Elogiando l'Italia che ha risposto all'emergenza, Berlusconi ha affermato: "Questa e' l'Italia dei buoni sentimenti, delle persone per bene che si sentono fiere di essere utili, non quella che leggiamo in troppi quotidiani che sono diventati fabbriche di invidia sociale e di odio".

Ultimo aggiornamento ore 19:13


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark