FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

5/11/2008

Carfagna, Paolo Guzzanti si scusa

"Parlavo di una questione pi generale"

Scuse accettate. Si conclude cos, complice un rosa bianca offerta idealmente dalle pagine del blog di Paolo Guzzanti, la vicenda che aveva portato il ministro delle Pari Opportunit, Mara Carfagna, a minacciare di sporgere querela per diffamazione nei confronti del deputato del Pdl. Sul suo sito, nel quadro di un dibattito su etica della politica e meritocrazia, il parlamentare aveva pesantemente attaccato il ministro azzurro per la sua veloce carriera politica.

"Io ho sollevato brutalmente un problema senza voler investire il ministro Carfagna, anche se poi, di fatto, l'ho investita commenta Guzzanti ai microfoni di Radio24 Parlavo di una questione pi generale: se i ministri debbano essere nominati solo perch in rapporti molto personali con il primo ministro".

Ma dopo l'annuncio dell'intenzione del ministro di sporgere querela, Guzzanti, sempre dalle pagine del suo blog, aveva fatto sapere di ''non avere nessuna vocazione alla lite personalizzata con Mara Carfagna'' e ''di non avere alcuna intenzione di alimentarla'', concludendo con l'offerta di un fiore simbolico. ''Una rosa bianca come segno di pace sempre ben accetta ha commentato il ministro prendo atto delle scuse e considero chiusa la vicenda''.