ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
14/2/2005

Forza Italia:Bud Spencer si candida

Conferenza stampa con Tajani

L'attore Bud Spencer, all'anagrafe, Carlo Pedersoli, ha annunciato la sua candidatura per le elezioni regionali nelle file di Forza Italia nel Lazio. In una conferenza stampa Pedersoli confessa la sua ingenuità da neofita, ma, con l'aiuto di Antonio Tajani, coordinatore di Forza Italia per il Lazio, assicura che continuerà quello che ha sempre fatto: occuparsi dei bisogni della gente. "Punto ad assistere i giovani e gli anziani" dice

"A differenza di tante altre conferenze stampa - spiega Pedersoli -  oggi presento un copione in bianco che sarà scritto nei prossimi anni con un'azione sul territorio che punta ad un'assistenza trasversale ai giovani, ai quali offrirò la mia esperienza politica, e ai vecchi e agli anziani che hanno diritti da colmare".

Tante le campagne di solidarietà e beneficenza che Bud Spencer ha condotto in precedenza che come nota Tajani: " ci gratifica non solo perché è stato un attore famoso in tutto il mondo ma è stato un atleta che ha onorato i colori dell'Italia come campione di nuoto, pallanuoto e rugby, ha fatto l'imprenditore aeronautico di successo ed è anche persona perbene, imepgnat nel sociale".

E, partendo dal suo impegno no profit, l'attore trarrà uno dei suoi slogan elettorali: "Ho pensato - annuncia Bud Spencer - che ci sono molti anziani giovani di testa ma truccati da vecchi e a loro rivolgerò uno dei miei slogan". Ad animare l'attore comico è proprio un forte legame ai valori tradizionali: "L'etica - spiega serio l'attore - e la morale non sono la stessa cosa: la morale cambia nel tempo, l'etica è qualcosa di fisso e l'etica è la famiglia, la patria, il rispetto per gli altri, anche per gli avversari".

Valori, ammette l'attore, ritrovati in Forza Italia, nella quale si è riconosciuto già a partire dal nome e dal colore azzurro. "In tutta la mia vita - dice senza esitazione Pederzoli - ho vinto e per anni salendo sul podio sportivo ho urlato Forza Italia e ho pianto cantando l'inno di Mameli e questo mi ricorda anche Ciampi che questi valori li ha esaltati". E, sperando di salire sul podio della politica, l'ultima battuta è per l'altra metà della coppia, Terence Hill: "Lui ormai è americano ma ci siamo sentiti e mi ha fatto tanti auguri"