FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

 
Le notizie del giorno
 
 
1.5.2012

A Torino assaltato il municipio
Crisi, Camusso: "Basta con i tagli"

Per le celebrazioni del Primo Maggio i sindacati scendono in piazza contro le scelte del governo Monti. Fornero: "Difficile festeggiare, manca il lavoro". Contestazioni a Fassino e Bersani. In 750mila per il concertone in Piazza san Giovanni

Festa del lavoro all'insegna della crisi e della disoccupazione per Cgil, Cisl e Uil, che scendono in piazza a Rieti. La leader della Cgil, Susanna Camusso, contesta la politica dei soli tagli del governo e invita a ridurre le diseguaglianze e alla creazione di lavoro. Contestazioni a Fassino e Bersani. A Roma il tradizionale concerto a San Giovanni, con Elisa. Uniti i commercianti della Capitale nel non voler aprire i negozi. 

00:02 Giallo sull'imitazione della Polverini

E' giallo al concerto del primo maggio su un'imitazione del presidente della Regione Lazio Renata Polverini da parte della conduttrice Virginia Raffaele, che era prevista nel pomeriggio in scaletta, ma poi è saltata. Gli organizzatori spiegano che la performance non era in realtà decisa in via definitiva, ma era solo un'ipotesi ed è rimasta in scaletta "per un refuso".

23:07 Luci spente per ricordare le vittime sul lavoro

Come preannunciato ieri, per un minuto si sono spente le luci sul concertone del primo maggio in piazza San Giovanni per ricordare tutte le vittime sul lavoro. Alle 22,58 i conduttori Francesco Pannofino e Virginia Raffaele e lo scrittore Carlo Lucarelli sul palco hanno invitato i circa 800 mila giovani della piazza a un minuto di silenzio, che si è concluso con un lungo applauso.

22:57 La Piazza fischia Monti

Fischi da Piazza San Giovanni, dove è in corso il concertone del primo maggio, al nome di Mario Monti. E' successo mentre la conduttrice Virginia Raffaele e il conduttore Francesco Pannofino facevano uno sketch sulla segreteria telefonica del ministro del Welfare Elsa Fornero. Quando la Raffaele ha citato il premier, dalla piazza sono saliti fischi di protesta.

21:58 In Piazza S. Giovanni 750mila persone

In piazza san Giovanni, per la parte finale del concertone del primo maggio, le presenze sono salite a 750 mila, secondo le ultime stime degli organizzatori. Sul palco stanno sfilando i big i questa edizione, da Elisa a Caparezza.

19:17 Lavoro, Fornero: "Da Napolitano analisi propositiva dell'Italia"

"Il presidente Napolitano ha fatto oggi a Roma un discorso bellissimo, un'analisi vera e propositiva della situazione italiana, dei suoi mali e delle sue prospettive". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, oggi a Torino, al Conservatorio, alla consegna delle stelle al merito del lavoro.

18:35 Bonanni: "Alemanno non è riuscito a fermare il Concertone"

"Il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha cercato di affossare il concertone? Si', ma non c'è riuscito. Vediamo il prossimo anno che possiamo fare": cosi' il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni ha risposto a una domanda sulle polemiche con il Comune di Roma che ha chiesto ai sindacati una parte delle spese per la manifestazione di piazza San Giovanni.

18:07 Fischi per il ministro Fornero a Torino

Il ministro Elsa Fornero è stata contestata da poche decine di persone a Torino mentre entrava al Conservatorio, dove sta presenziando alla cerimonia di consegne delle Stelle al merito del Lavoro conferite dal presidente della Repubblica. Un gruppo di circa trenta esponenti di Resistenza viola e dei centri sociali è salito sulle panchine e ha fischiato il ministro gridando "vergogna". Un altro gruppo di poche decine di No Tav ha urlato insulti, ma era tenuto a metri di distanza dalle forze dell'ordine.

17:56 Camusso: "Festa anche in momento difficile"

"La festa andava fatta anche in un momento difficile come questo''. Così il segretario della Cgil, Susanna Camusso, al concertone di Roma. ''Il problema vero - ha proseguito - è che non si riconosce il lavoro come elemento che crea ricchezza. Per questo bisogna sfruttare ogni situazione utile per stare insieme a chi non ha il lavoro''. Camusso ha aggiunto che ''il pubblico del concertone è attento alle questioni del lavoro e capisce i problemi sul tavolo''.

17:34 Corteo Milano, impedito accesso a Borsa

I due tronconi del corteo della Mayday Parade si sono ricongiunti in piazzale Loreto e sono ormai quasi giunti in piazza Castello. La piccola parte di militanti più agguerriti non è riuscita, per ora, ad entrare nella zona della Borsa. Si sono quindi divisi in gruppetti da due o tre ma comunque sono rimasti all'esterno delle vie limitrofe al palazzo, fortemente presidiate dalle forze dell'ordine. Polizia e carabinieri hanno presidiato tutti i punti nevralgici lungo il percorso.

17:26 A Roma schierati mille agenti

Oltre duecentocinquanta volanti e mille agenti della polizia impiegati per 24 ore di impegno serrato della Questura. Sono i servizi predisposti per le celebrazioni del Primo Maggio a Roma, in particolare in occasione del concertone di Piazza S.Giovanni. I riflettori sono puntati soprattutto su scali ferroviari e stazioni metro. 

17:08 Merlo (Pd): "Fassino punto di riferimento"

"La contestazione becera e incivile al sindaco di Torino Fassino non solo è da condannare senza tentennamenti ma conferma, ancora una volta, che le ragioni della democrazia e la difesa delle istituzioni si difendono ogni giorno e in ogni stagione". Lo afferma Giorgio Merlo (Pd), vice presidente Commissione Vigilanza Rai alla Camera.

17:05 Torino, la Lega esprime solidarietà a Fassino

Il presidente del gruppo regionale della Lega Nord Mario Carossa ha espresso la sua solidarietà al sindaco di Torino Piero Fassino violentemente contestato durante le manifestazioni del primo maggio. ''Io posso essere molto critico verso un sindaco silente verso i soprusi di un governo che è appoggiato dal Pd, ma una cosa è il dissenso ben altra la violenza che è sempre da condannare".

16:57 Milano, fumogeni e tensione alla Mayday Parade

Momenti di tensione alla Mayday Parade degli antagonisti a Milano. Un gruppo di giovani dei centri sociali hanno lanciato fumogeni e imbrattato le vetrine di alcuni negozi chiusi nella zona di Porta Romana. Una parte dei manifestanti sfila a volto coperto trasportando in un carrello bombolette spray, fumogeni e strisci striscioni. Uno di questi porta la scritta "Il cemento uccide. Chi semina strage raccoglie traffico".

16:09 Alemanno: "Il mio pensiero alle vittime della crisi"

"Il mio personale Primo maggio è dedicato alle vittime della crisi, lavoratori e imprenditori che con la speranza hanno perso anche la vita". Questa la frase che il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha twittato in occasione della Festa del lavoro.

15:59 Rissa e contestatori a Portella della Ginestra

E' finita tra rissa e contestazioni, senza gravi conseguenze, la celebrazione del 65esimo anniversario della strage di Portella della Ginestra. Dopo i saluti dei rappresentanti sindacali, un gruppo di manifestanti con le bandiere "No Tav" e "proletari comunisti" ha prima urlato "vergogna" e "buffone" al segretario nazionale del Pd Pierluigi Bersani che è riuscito a entrare in macchina grazie a un cordone di sicurezza. Lo scontro poi è scoppiato tra manifestanti e i militanti del Pd, costringendo la polizia a intervenire per separare i due gruppi.

Ultimo aggiornamento 00:02

Pagina precedente

start: 1
end: 3
1
start: 1
end: 3
2
start: 1
end: 3
3
start: 1
end: 3

Pagina successiva

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile