FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Paola Caruso in lingerie a 42 giorni dal parto: è polemica social

Lʼex Bonas sommersa dalle critiche per lʼultimo post su Instagram, ma la Morali la difende

E' mamma di Michele da poco, e la remise en forme procede alla grande: Paola Caruso ha sex appeal da vendere e sui social non rinuncia a pubblicare scatti bollenti. Nell'ultimo, a poco più di un mese dal parto, è distesa sul letto e indossa solo della lingerie rosa. "Che ne dite?" chiede civettuola ai suoi follower... ma forse le risposte non sono quelle che aspettava.

Paola Caruso in lingerie a 42 giorni da parto: è polemica social

Vuole mostrare il suo corpo e la sua forma ritrovata dopo la gravidanza, ma la Caruso si trova a dover fare i conti con gli haters. Se tra i fan c'è anche chi apprezza, sono tanti quelli che la criticano. C'è chi se la prende perché non trova giusto sottolineare di aver ritrovato la linea dal momento che molte non ci riescono, chi trova che una mamma non dovrebbe postare foto sexy, chi ipotizza l'uso di Photoshop, chi sottolinea come i problemi siano altri.

In difesa della showgirl scende in campo Elena Morali, che scrive: "Io non capisco perché una f**a come Paola non possa mettere foto in intimo solo perché è diventata mamma. Guardate che diventare madri non significa diventare suore." Ma la l'ex Bonas non ha certo peli sulla lingua, e ci pensa da sé a rimettere a posto chi l'accusa: "A tutte le persone che mi stanno criticando, perché una mamma non può essere sexy? Perché una mamma non può essere fiera dei sacrifici che fa per ritornare in forma e farsi una foto in cui si piace? Ma siete veramente fuori tutti? Ma che cosa c’avete in testa?"

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali