ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
30/10/2006

"Don Johnson e Sofia: tutto falso"

Eva Henger a Tgcom: "Ecco la verità"

Di ritorno da una crociera, dopo le fatiche sul set di "Bastardi" girato a Trani, Eva Henger racconta a Tgcom la sua verità sul caso Johnson-Gucci. "Niente sesso, siamo stati tutti testimoni di quello che è successo: il cast e la città. Sofia ha insidiato Don ma da lui ha avuto solo un bacio in piazza". A Trani Eva ha anche celebrato la promessa di nozze con Massimiliano Caroletti: "E' stato come il giorno del sì".

"Non poteva accadere quello che la Gucci ha raccontato - afferma Eva in procinto di partire per le Bahamas - perché Don, io e il mio fidanzato, che è protagonista e produttore del film, eravamo sempre insieme. Johnson è rimasto in Italia per soli cinque giorni ed era accompagnato da suo cognato, il fratello di sua moglie. Una giornata di riprese e poi nel dopocena studiavamo insieme il copione. In albergo le nostre camere erano attaccate...". 

Eva Henger - calendario 2007

Il film uscirà a fine febbraio, ma ha già sollevato un gran polverone.
"Sono sconvolta per quanto è stato detto su Don Johnson. L'ha voluto il mio fidanzato nel cast, sono molto amici. Ieri lo ha sentito ed è distrutto. Come può immaginare ha problemi con la moglie e con un bimbo di pochi mesi di mezzo... Ma secondo lei, se Don avesse voluto portarsela a letto, lo avrebbe fatto così davanti a tutti?".

Ci racconti come sono andati i fatti.
"La Gucci si è presentata sotto falso nome. Diceva di chiamarsi Margherita ed era accompagnata dal nipote di uno dei produttori, un nome noto nel porno. Non sapevamo chi fosse ma per due giorni ha tormentato Johnson. Ogni sera cenavamo tutti insieme e lei insisteva per avere un bacio, un autografo, per andare con lui. Don era lusingato di ricevere tanti complimenti da una giovane, ma prendeva le distanze, le diceva che era sposato. Tutti i presenti ci ridevano su e io mi chiedevo: come fa una ragazza così giovane ad essere così assatanata?".

Ma quelle foto su National Enquire che hanno fatto scoppiare il caso?
"La verità è questa: l'ultima sera Don, pur di togliersela di mezzo, le ha dato un bacio. Quelle foto non le ha pubblicate nessuno in Italia, perché si vedeva chiaramente che non c'era niente di che, ma la stampa americana le ha tagliate ad arte. In quelle originali ci siamo anche io e Massimiliano e tutti gli altri".

Eva Henger

Secondo lei, qual è stato il motivo per cui è stata montata questa vicenda?
"Di Sofia noi non sapevamo nulla, ma dopo che è scoppiato il fatto abbiamo saputo che sono in uscita quattro suoi film: è stata tutta pubblicità. E' squallido, ma è così". "Ora Don passerà alle vie legali - interviene Massimiliano Caroletti - e io, Eva e tutti i presenti siamo pronti a testimoniare a suo favore. Lui è un amico e io mi sento in colpa per quello che è accaduto. Sofia ha fatto la comparsa nel mio film, ma le sue scene sono state tagliate, non c'era motivo che ci fosse".

Signora Henger, Trani però le ha anche riservato momenti piacevoli?
"Certo. Io e Massimiliano abbiamo festeggiato la promessa di matrimonio. E' stata una festa bellissima con tutto il cast del film. Io ero in abito avorio, con un velo lunghissimo e abbiamo fatto preparare una scenografia in stile americano, con un arco e tanti fiori. E' stato anche molto divertente: ho lanciato il bouquet e l'hanno preso una costumista e una sarta di mezza età. Non si sono parlate per tutta la festa! Che risate!".

A quando, dunque, le nozze?
"Per ora non ci pensiamo, ma le assicuro che già la promessa di matrimonio è stata un passo importante. Per me è stato come il giorno del sì".

A un bebè ci pensate?
"Ancora no, per adesso. Anche perché siamo impegnatissimi. Adesso passeremo qualche giorno alle Bahamas, un po' per lavoro, un po' per riposo, ma stiamo già pensando al prossimo film, che sarà un thriller e verrà girato tra Italia e Scozia".

Come la conquista Massimiliano tutti i giorni, dopo un anno di vita insieme?
"Fa di tutto, cerca di farmi sempre felice, riempie la casa di fiori..."

E lei?
"Faccio lo stesso, ma senza fiori". E ride di gusto.

Gabriella Persiani