TG COM

!! AVVISO !! Se non vedi la grafica probabilmente stai usando un browser che non supporta gli standards web, hai comunque la piena accessibilita' ai contenuti di questo sito

ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
25/3/2003

Calissano,new look ma vecchio amore

Attore svela a Tgcom i progetti futuri

"Io e Matilde ci saremmo lasciati? Gli imbecilli che hanno diffuso questa notizia dovrebbero informarsi meglio". Arrabbiato, anzi furioso, l'attore Paolo Calissano non risparmia gli insulti al giornalista che ha messo in giro l'indiscrezione della sua rottura con la bionda soubrette Matilde Brandi, 34 anni. "Sono geloso della mia privacy, ma quando qualcuno si permette di invaderla dovrebbe almeno farlo a ragion veduta. I genitori della mia fidanzata - ha detto a Tgcom senza usare il passato o aggiungere un malinconico "ex" - si sono quasi sentiti male quando hanno letto della nostra presunta separazione!".

Matilde Brandi

Così il cattivo di Vento di ponente difende la sua compagna, la famiglia di lei ed i suoi progetti futuri dall'invadenza dei media. A cui concede di parlare solo della carriera e di qualche piccola, personale vanità.

A cosa stai lavorando in questo momento?
"Sto girando la seconda serie di 'Vento di Ponente', che andrà in onda a metà aprile in 18 puntate. Per il ritorno sullo schermo il mio personaggio avrà un nuovo look con i capelli cortissimi e l'aspetto più deciso. Anche nel carattere sarà uno che gioca a carte scoperte, determinato e duro, come so essere io in alcune situazioni"

Una sera, ad una cena, ti abbiamo sorpreso mentre scarabocchiavi il copione di una produzione che avevi in mente. Riguardava le guardie costiere...
"E' un sogno che sto realizzando. La serie racconta le vicende di questo corpo militare coraggioso ed audace che non ha nulla a che fare con i famosi 'baywatch' che sono semplici bagnini. 'Guardia Costiera' sarà prodotto dalla Palomar, la stessa che ha portato in tv Perlasca ed Il commissario Montalbano"

Paolo Calissano3.jpg

Ami il mare ma vivi tra Roma e Milano. Come combatti la nostalgia?
"La mia casa fissa è a Genova. Mi sposto solo per lavoro o per amore. Il mo sogno resta però quello di aprire un'azienda agricola, magari proprio in Liguria, e dedicarmi alla campagna ed all'allevamento di cavalli. Non intendo abbandonare il mio mestiere di attore, state tranquilli. Io adoro recitare, ma non essendo un tipo monotematico combatto contro la noia, inventandomi sempre qualcosa di nuovo"

Una tua grande passione?
"Di giorno gli sport acquatici: canoa, vela, immersioni. E la notte i divertimenti. Per fortuna dormo poco e posso fare entrambe le cose"

Il tuo carattere è impetuoso come quello dei personaggi che interpreti o sei un tenero travestito da duro?
"Sono bifronte. So essere morbido ed accomodante, ma anche intransigente e severo"

Il tuo peggior difetto?
"Mi scoraggio facilmente. E sono impaziente ed iracondo, se colpito sul vivo. Ne avete avuto una dimostrazione poco fa..."