Gossip

Tgcom

RSS

Michelle Hunziker e quell'autostop a dieci anni

Capelli corti, spericolata e monella. Ecco la sua infanzia in Svizzera

30/4/2012

Apre il suo album di famiglia e inizia a sfogliarlo con amore. Immagini che le riempiono la testa di ricordi. Quando era piccola si comportava da maschiaccio: faceva a botte, si rifugiava in bagno per sfuggire ai rimproveri della madre e si portava a casa i girini per vedergli spuntare le zampette. Poi a quattordici anni si è innamorata e le marachelle sono finite. Da anni Michelle Hunziker è una splendida showgirl di successo.

Tomaso Trussardi queste foto le ha già viste. "Una tappa d'obbligo", racconta sulle pagine del settimanale Oggi. Scatti dei primi anni '80 che ritraggono la bionda presentatrice mentre fa il bagnetto con il fratello Harold, più grande di lei di undici anni, o mentre si arrampica sui giochi al parchetto. Con i suoi capelli corti posa sorridente davanti ai lavandini dell'asilo e sul prato vicino a due agnellini. Nuda sul letto dei genitori aspetta di essere vestita dopo una giornata al mare. Ecco com'era la piccola Michelle. Monella e spensierata. A nove anni "annunciai che volevo andare via da casa. A dieci, con le amichette facevamo l'autostop per andare a Berna", racconta la presentatrice divertita.

Poi è cresciuta, ha raggiunto il successo ed è diventata madre di Aurora, una figlia decisamente più calma di quanto lo sia stata lei. Ma quel sorrisino da simpatica furbetta e quell'aria scherzosa fanno ancora parte della sua vita.

Ultimo aggiornamento ore 10:27

OkNotizie

PUBBLICITA'