Gossip

Tgcom

RSS

Aida piange ma il suo lato B vince all'Isola

La Marini di nuovo smutandata e Guenda leccata

6/4/2012

Aida Yespica scoppia in lacrime e incassa la sconfitta, ma il suo lato B resta il vincitore assoluto dell'Isola. Intanto in una serata dai toni accesi Valeria Marini in mini abito dorato dall'ampia scollatura mostra nuovamente le mutande (o è senza?)  in un accavallamento hard. E Guendalina? Lasciati gli studi tv è stata vittima di una manifestazione d'affetto "umidiccia" da parte di Angelo Duro, inviato delle "Iene".

I naufraghi sono tornati a casa, fine dell'avventura isolana per tutti, vincitori e vinti. Ma se una palma d'oro bisogna darla quella spetta di diritto ad una delle sconfitte più belle dell'Isola, Aida Yespica. La conturbante showgirl venezuelana piange in studio e su Twitter manda un bacio al suo piccolo Aron, il suo ricciolino biondo, che le manca tanto, ma con le sue curve perfette e il suo lato B da copertina, si merita il titolo di vincitrice non ufficiale di questa edizione del reality. Non un filo di cellulite, nessuna imperfezione, un décolleté da urlo (anche se fra tutte le parti del corpo è forse l'unica non proprio frutto solo di madre natura) e misure che corrispondono ai canoni di perfezione assoluta. Complimenti Aida.

Primadonna della serata finale però è stata ancora una volta la giunonica Valeriona nazionale. La Marini ha offerto un vero e proprio show nello show, si arrabbia, litiga, se ne va, torna, ma non dimentica di mostrare le mutandine, di nuovo. L'accavallamento è da spiriti bollenti. Il mini abitino dorato e luccicante si solleva appena Valeria si siede e il siparietto è davvero bollente. Sorge persino il dubbio che la Marini le mutande non le abbia proprio messe, contagiata anche lei dalla moda lanciata da Belen a Sanremo. Ma è solo un dubbio.

Quando poi i naufraghi lasciano lo studio ad aspettarli c'è una folla di fan e curiosi. Fra tutti Angelo Duro, inviato delle "Iene" non ha mancato di focalizzare l'attenzione dei paparazzi, con le sue manifestazioni d'affetto umidiccie. Vittima prescelta Guendalina Tavassi. Per lei una bella leccata.

Ultimo aggiornamento ore 12:44

OkNotizie

PUBBLICITA'