FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
McDonald's
Contenuto sponsorizzato

Dalla scelta del ristorante al #foodporn, i social influenzano le scelte alimentari

Eʼ prassi cercare in Rete ingredienti e procedimento delle ricette. Per decidere dove mangiar fuori ci si affida alle recensioni online

Dalla scelta del ristorante al #foodporn, i social influenzano le scelte alimentari

Nell'era 2.0 i social network influenzano sempre di più il quotidiano, arrivando a giocare un ruolo importante anche nelle scelte in campo alimentare. Consultare i ricettari scritti a mano, ormai, resta un lontano ricordo. Per preparare un piatto è prassi cercare in Rete ingredienti e procedimento. E anche chiedere agli amici come si è mangiato in quel ristorante è passato di moda. Si preferisce di gran lunga leggere le recensioni su TripAdvisor.

Come emerge da una ricerca condotta da TradeLab, che ha coinvolto circa 2mila consumatori italiani tra i 15 e i 65 anni, il 61,5% degli intervistati consulta il web in cerca di locali dove mangiare. In particolare ci si informa sui prezzi delle portate, sul tipo di cucina e sui commenti di chi c'è già stato.

Sempre secondo i dati TradeLab, un intervistato su quattro pubblica immagini o video della propria esperienza culinaria mentre è al ristorante. Prima di impugnare coltello e forchetta, specie tra i giovani, è d'obbligo scattare una foto del piatto e condividerla sui social. Con l'hashtag #foodporn, ad esempio, sono già state caricate su Instagram 145 milioni di immagini.

Vanno forte anche gli hashtag che si possono definire "salutisti", come #healthyfood e #cleaneating, a riprova del fatto che l'attenzione per il cibo sano è in costante aumento. E i social influenzano la spesa, con un incremento di vendite per i prodotti bio e a chilometri zero. Riscuotono successo, sia tra gli scaffali dei supermercati sia sulle bacheche social, anche gli alimenti senza glutine, senza lattosio e senza zucchero.