FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Volkswagen alla conquista di Parigi

E lʼincredibile XL Sport con motore V2 Ducati

- Non si è primi costruttori dʼEuropa per caso, e con lʼobiettivo di diventare i primi del mondo nel giro di due, tre anni. Volkswagen ha lanciato al Salone di Parigi una vera offensiva di prodotto, che copre tutti i segmenti, anche quelli più innovativi. La nuova Passat, la Golf Alltrack 4x4, la nuova Polo GTI, la nuova generazione di Touareg e una concept sbalorditiva, la XL Sport, piccola e compatta, che monta il motore bicilindrico Ducati. Perché come noto lʼazienda di Borgo Panigale è finita nellʼorbita del gruppo tedesco.

    Partiamo dalla Golf Alltrack, la nuova 4x4 basata sulla carrozzeria station wagon della best-seller VW. Sia nel look, con i marcati passaruota e il design esclusivo di frontale e posteriore, sia nella tecnica, con la trazione integrale 4Motion, la Golf Alltrack dimostra tutto il suo carattere sportivo. Rispetto alla Golf Variant, l’altezza dal suolo è stata maggiorata di 20 mm. Tutte turbo le 4 motorizzazioni, una a benzina TSI da 180 CV e tre TDI a gasolio da 110, 150 e 184 CV. La Golf Alltrack arriverà su strada nella primavera 2015. Un poʼ prima debutta la nuova Volkswagen Polo GTI, che monta un motore turbo benzina 1.8 da 192 CV e raggiunge i 240 orari di velocità massima.

    Novità importante è anche la Passat, 8° generazione della berlina e della SW Variant. È più leggera di 85 kg rispetto al modello precedente e per la prima volta verrà proposta anche in una versione ibrida elettrica con sistema di alimentazione plug-in. Anche in questo caso tutte le motorizzazioni sono turbo, col 1.4 TSI benzina da 150 CV inedito che ha il sistema di disattivazione di due dei quattro cilindri, così da aumentare l’efficienza in particolari condizioni di marcia (traffico, basse velocità). A gasolio ci saranno due TDI 2.0 da 150 e 240 CV, quest’ultimo biturbo e in grado di erogare una coppia massima di 500 Nm. Avrà inoltre il cambio a doppia frizione DSG e la trazione integrale 4Motion. A ottobre la gamma diesel verrà completata dai 1.6 TDI da 120 CV e dal 2.0 TDI da 190 CV.

    Stupore ha destato la Volkswagen XL Sport, che monta il motore V2 della Ducati Superleggera, il due cilindri più potente al mondo, perché sviluppa 200 CV e permette di raggiungere i 270 km/h di velocità. Un motore high-tech, con bielle in titanio e leghe di magnesio. Spazio a Parigi anche alla seconda generazione di Volkswagen Touareg ‒ che vediamo nelle immagini sotto ‒ e di cui è già partita la prevendita in Italia. I prezzi partono da 52 mila euro, per un Suv maestoso e rafforzato sotto il profilo della marcia off-road, basti citare le sospensioni pneumatiche che sui terreni accidentati aumentano di 30 cm l’altezza dal suolo.

    TAG:
    Volkswagen
    Golf Alltrack
    Nuova Passat
    Polo GTI
    XL Sport
    Nuova Touareg