FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

RC Auto, polizze in calo del 3,4% ma gli incidenti sono la metà

Il lockdown ha fermato il traffico auto, gli incidenti sono dimezzati ma le polizze RC Auto no…

Il prezzo effettivo medio di una polizza RC Auto nel primo trimestre del 2020 è stato di 392 euro, 14 euro in meno del primo trimestre 2019. Ma il calo del 3,4% è una finta buona notizia, perché a causa del lockdown gli incidenti stradali sono diminuiti di oltre il 50%! Per le compagnie assicurative un gran bel vantaggio in termini di risarcimenti dimezzati.

A dirlo sono i dati del Bollettino statistico dellʼIvass, lʼIstituto di vigilanza sulle assicurazioni, che spiega anche come lʼemergenza Covid-19 abbia drammaticamente ridotto le immatricolazioni di nuove vetture (-85%) e dei passaggi di proprietà (-62%). In soldoni, il settore dellʼauto è stato fermo per 3 mesi, ma le polizze assicurative sono diminuite di unʼinezia! “La riduzione forzata della circolazione ha avuto un impatto in termini di riduzione dei sinistri e quindi dei costi per le compagnie ‒ ha rilevato il presidente dellʼIvass Daniele Francoperciò ci attendiamo che le misure di ristoro agli assicurati si estendano”.

 

Visti i minori risarcimenti, la polizza RC Auto costa in media alle imprese assicuratrici tra 36 e 41 euro in meno. Il beneficio medio per lʼautomobilista è invece di soli 14 euro. Una vera e propria tegola, invece, è quella che si abbatte sui giovani automobilisti. Secondo lʼIvass, gli assicurati di età inferiore a 25 anni sono penalizzati rispetto agli assicurati più adulti, pagando 275 euro in più in classe 1.

 

 

Ci sono però note positive: in 6 anni il calo delle polizze in Italia è stato del 22% e il divario in Europa è sceso da oltre 200 a 90 euro. Ancora alto invece il differenziale di premio tra città e città: la più cara è Napoli con 468 euro di RC Auto media, ad Aosta di 222 euro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali