FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

DS, il futuro parla di sport e trazione elettrica

La concept DS X E-Tense incarna la vision del brand

Da Roma a Pechino è un attimo, nellʼera globale della comunicazione. Lo sanno bene i car makers mondiali, che spaziano da un angolo allʼaltro del pianeta a proporre i loro modelli, sempre più “world car”, e a parlare delle loro strategie. E la cosa vale per grandi e piccoli, tanto che il giovane marchio DS, ancora fresco della vittoria di Sam Bird del team DS Virgin Racing allʼE-Prix di Roma, già ha fatto trapelare la concept che interpreterà il suo nuovo corso.

DS X E-Tense, sportiva ed elettrica

Il prototipo che apre a DS le porte del futuro si chiama DS X E-Tense ed è stato presentato al Salone internazionale di Pechino. A parlarci della strategia del brand da oggi al 2035 è stato, a margine del GP di Formula E a Roma, il direttore del brand DS Francesco Calcara. Non una coincidenza qualsiasi, perché la Formula E entra di diritto nella vision dellʼazienda, visto che sarà proprio il campionato mondiale di monoposto elettriche a ispirare i futuri modelli DS. Già si conosce qualcosa della nuova E-Tense FE 19, che il prossimo anno correrà col team DS Virgin Racing. Il tester dʼeccezione ce lʼhanno in casa: in 40 gare di Formula E, Sam Bird ha già vinto sette granpremi.

Quanto alla DS X E-Tense, si tratta di una coupé sportiva dalle linee entusiasmanti, che incarna il linguaggio stilistico proprio del brand francese ed è poi capace di grandi performance dinamiche. Merito dellʼalimentazione al 100% elettrica, perché è noto che le auto elettriche sviluppano livelli di coppia altissimi e immediati, per scatti repentini e accelerazioni superiori alle auto con motori termici convenzionali. Nel mezzo del cammino fino al 2035, ci sarà però spazio allʼibrido elettrico, e il Suv ammiraglia DS 7 Crossback è il primo candidato a ricevere questo sistema, forse già dal prossimo anno.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali