FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

A Roma i taxi Nissan al 100% elettrici

Accordo con l’Unione Radiotaxi d’Italia

- Le Nissan Leaf al 100% elettriche saranno utilizzate come taxi a Roma dalla Compagnia 3570. È il frutto di un accordo siglato tra Nissan Italia e Unione Radiotaxi d’Italia, che punta a estendere l’impiego di taxi eco-sostenibili anche a Milano e Firenze. La scelta di Roma è però significativa e qualificante, per la grande estensione del territorio urbano capitolino, che mette alla frusta l’autonomia di marcia dei veicoli interamente elettrici.

    Proprio per superare questo problema verrà installata una colonnina Nissan di ricarica rapida presso il centro hub della Compagnia di taxi all’aeroporto di Fiumicino. Colonnina che è in grado di ricaricare in meno di 30 minuti l’80% delle batterie dei taxi elettrici. Non solo, ma verrà anche utilizzata una colonnina di ricarica rapida mobile, montata su un furgone Nissan NV400 che servirà esclusivamente i taxi elettrici della Compagnia 3570. Forte di 100 kW di energia, la colonnina mobile ricarica in 15 minuti dal 30 all’80% della capacità delle batterie. Un modo “privato” per incentivare l’uso di veicoli alternativi e rispettosi dell’ambiente, in mancanza di attenzioni da parte delle istituzioni. I taxi elettrici derivati dalla Nissan Leaf confermano la leadership di questa vettura nel segmento di nicchia dei veicoli al 100% elettrici (non ibridi dunque). E Roma non è certo la prima città al mondo a utilizzare taxi elettrici Nissan, vista la loro presenza a Lisbona, Amsterdam, Londra, Barcellona, solo per restare in Europa.

    TAG:
    Nissan Leaf
    Nissan Italia
    Unione Radiotaxi d’Italia
    Compagnia 3570
    Taxi elettrici