FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Auto dellʼAnno 2016: vince Opel Astra

Battute 6 rivali, molte premium

Da 5 anni il Salone di Ginevra è legato al più importante riconoscimento automobilistico europeo: lʼelezione dellʼAuto dellʼAnno, la cui prima edizione risale al 1964. Assegnato da 58 giornalisti specializzati di 22 Paesi europei, il titolo 2016 è andato alla nuova Opel Astra berlina con 309 punti. Battuta con uno scarto minimo la Volvo XC90 (294 punti), mentre terza si è classificata la nuova Mazda MX-5 con 202 punti.

Auto dellʼAnno 2016: vince Opel Astra

La nuova Opel Astra si è aggiudicata a Ginevra il premio di Auto dellʼAnno 2016

leggi tutto

Il premio Auto dellʼAnno 2016 ha portato a Ginevra 7 finaliste, selezionate da una rosa di 29 modelli, tutti di nuova produzione nellʼarco degli ultimi 12 mesi. Per partecipare, ogni modello deve essere stato venduto in almeno 5.000 unità nel 2015, e tra i criteri assume rilevanza il rapporto qualità/prezzo. Con le prime tre cʼerano a contendersi il titolo le migliori berline del Vecchio Continente: la nuova Audi A4, la BMW Serie 7, la Jaguar XE e la Skoda Superb. Per Opel si tratta di un riconoscimento importante, perché conferma tutte le qualità dei nuovi prodotti, viso che Astra è la terza vettura del brand tedesco a conquistare questo titolo nelle ultime 8 edizioni (Insignia nel 2009 e Ampera nel 2012). Un buon viatico per la carrozzeria Sports Tourer (la station wagon) che farà il suo debutto ufficiale proprio a questa 86° edizione del Salone svizzero.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali