FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Motori > Moto > Yamaha rilancia l’idea TMax
13.2.2012

Yamaha rilancia l’idea TMax

Sintesi perfetta tra una moto e uno scooterone

foto Ufficio stampa
09:00 - Una moto o uno scooterone? La prima emoziona di più, certo, il secondo è più comodo e pratico se l’utilizzo che dobbiamo farne è soprattutto metropolitano. Ma perché rinunciare alla dinamicità di una moto se poi vogliamo disporne per il fuoriporta domenicale? Insomma, quanti dubbi intorno all’idea di comprarsi una due ruote nuova e non è un caso che la sintesi esista, perché qualcuno – Yamaha – ci ha pensato.
foto Ufficio stampa

Si chiama TMax e a 11 anni dall’esordio quest’incrocio perfetto tra moto e maxi-scooter si rinnova. Ha ora un look più moderno, aggressivo e dinamico, un motore di 530 cc potenziato nell’erogazione di coppia e un impianto frenante più sofisticato e potente. Dopo il debutto di qualche settimana fa, Yamaha porta oggi nelle concessionarie italiane la versione di TMax 2012 con l’ABS. Quel che resta immutabile è il mix tra le prestazioni e l’agilità di una moto e la maneggevolezza e praticità di uno scooterone. Perché l’originale mezzo Yamaha sa offrire una capacità di utilizzo a 360 gradi e viene proposta nei due allestimenti Sport e Touring.

Esteticamente TMax 2012 ha un frontale più affilato e compatto, che evidenzia fianchetti più aerodinamici, dove anche i retrovisori hanno la funzione di ridurre le vibrazioni. Più spigoloso è poi il classico doppio faro Yamaha, che accoglie anche una nuova luce di posizione centrale, mentre sulla coda debuttano le luci a LED. Nuovo è anche il parabrezza aerodinamico, regolabile in due posizioni e un po’ più piccolo del precedente. Le ruote da 15 pollici accolgono cerchi di nuovo disegno, ma la fiancata è caratterizzata dalla carenatura molto protettiva e dalla sella di tipo sportivo, che cela un vano capace di ospitare un casco integrale. A questo si aggiungono due vani portaoggetti, di cui uno profondo 20 cm e provvisto di serratura.

Il motore è bicilindrico 4 Tempi 4 valvole di 530 cc, che sviluppa la potenza di circa 45 CV. A iniezione elettronica, è accompagnato da una inedita trasmissione a cinghia che favorisce la stabilità di marcia di TMax. Grazie al forcellone in alluminio pressofuso, il peso del mezzo scende per la prima volta sotto i 200 kg, per una distribuzione dei pesi simile a quella di una moto. L’aumento della coppia ha portato all’adozione di una coppa dell’olio maggiorata per la lubrificazione, ma ridisegnata è anche la frizione.

Nuovo è inoltre il freno a disco posteriore, del diametro di 282 mm, mentre all’anteriore opera il doppio disco da 267 mm con pinza a 4 pistoncini. La versione con ABS naturalmente si fa preferire per la resa della frenata su fondi poco aderenti. Disponibile in quattro colorazioni, Yamaha TMax 2012 costa 10.290 Euro nella versione normale e 10.790 Euro in quella con ABS.

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Altre news di motori
Son tutte ibride
La gamma Lexus è tutta ibrida elettrica. Cinque auto su cinque, l’ultima arrivata è la Lexus IS Hybrid
Fatta a mano in Italia
Una bicicletta nel segno dell’Alfa Romeo 4C. È la Bicicletta 4C IFD, disegnata dal centro Stile Alfa Romeo e da Compagnia Ducale
Più vicino a Range Rover
guarda il video
Nuovo look, nuovo e ultra efficiente motore V6 benzina, nuova trasmissione. Rinnovamento profondo per Land Rover Discovery
Debutto il 5 ottobre
guarda il video
Arriva in Italia la nuova BMW Serie 4 Coupé. Un’auto che reinventa sé stessa, perché evoluzione delle gloriose Serie 3 Coupé