FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Motori > Moto > Torna la Suzuki Bandit 650 SA
27.1.2012

Torna la Suzuki Bandit 650 SA

Prezzo promozionale di 6.990 Euro

foto Ufficio stampa
09:00 - È un ritorno a grande richiesta quello della Suzuki Bandit 650 SA. Una moto che si è fatta amare perché solida, robusta, grande viaggiatrice, accessibile nel prezzo e nei costi di esercizio. La stazza e la postura di guida ne fanno il mezzo ideale per chi cerca la moto più stabile e sicura possibile, e poi la cilindrata media – 650 cc – la rendono fruibile anche per le minime esigenze quotidiane.
foto Ufficio stampa

In casa Suzuki il nome Bandit rappresenta un “case history” di successo. Il primo modello fu lanciato in Giappone nel 1989 nella versione 400 cc, un anno dopo arrivò in Italia e in Europa è stata venduta in quasi 400 mila unità, 23 mila nel nostro Paese. Nel 1995 arrivò la versione da 600 cc raffreddata ad aria e olio, che dieci anni più tardi si evolse nella motorizzazione da 650 cc, adeguandosi poi alle normative europee sulle emissioni e adottando standard di sicurezza importanti come l’ABS di serie. Un motore di grande vivacità, 4 tempi e 4 cilindri di 656 cc, capace di sviluppare ben 85 CV a 10.500 giri e distribuirli in maniera omogenea a qualsiasi regime di utilizzo.

Molte cose caratterizzano la Bandit 650 SA dal punto di vista del comfort: il manubrio regolabile in due posizioni, la leva della frizione e del freno regolabili in quattro posizioni, la sella ampia e confortevole che si regola in altezza e, in base alla regolazione impostata, l’altezza da terra varia da 790 a 810 mm. Anche la strumentazione mista, analogico/digitale, è al top di gamma: tachimetro digitale con schermo LCD, indicatore del carburante, orologio, indicatore della marcia inserita, due contachilometri parziali, tutte preziose informazioni a portata di mano per facilitare al massimo la lettura e l’utilizzo. Il cupolino è stato ristilizzato e si integra nella semi-carena.

Suzuki lancia questo mese di gennaio sul mercato italiano la nuova Bandit 650 SA, in una serie però limitata a pochi esemplari. Unica la colorazione bianco perlato e di serie non manca l’impianto frenante con ABS. Il tutto al prezzo davvero molto interessante di 6.990 Euro, franco concessionario incluso.

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Altre news di motori
Son tutte ibride
La gamma Lexus è tutta ibrida elettrica. Cinque auto su cinque, l’ultima arrivata è la Lexus IS Hybrid
Fatta a mano in Italia
Una bicicletta nel segno dell’Alfa Romeo 4C. È la Bicicletta 4C IFD, disegnata dal centro Stile Alfa Romeo e da Compagnia Ducale
Più vicino a Range Rover
guarda il video
Nuovo look, nuovo e ultra efficiente motore V6 benzina, nuova trasmissione. Rinnovamento profondo per Land Rover Discovery
Debutto il 5 ottobre
guarda il video
Arriva in Italia la nuova BMW Serie 4 Coupé. Un’auto che reinventa sé stessa, perché evoluzione delle gloriose Serie 3 Coupé