FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Jaguar XE, corre pulsa vive

Debutta a Parigi la nuova entry level Jaguar

- Esprime movimento la nuova Jaguar XE. Dinamismo, corsa, vita, come fosse un animale robotico. E l’obiettivo era proprio questo, perché in Jaguar immaginano l’auto come una sorta di essere vivente, che corre respira vive. A guardare la Jaguar XE allo stand del Mondial Auto, l’impressione è esattamente questa. Una berlina sportiva okay, ma molto molto di più. Ce ne parla in quest’intervista da Parigi Daniele Maver, presidente e A.D. di Jaguar Land Rover Italia.

    Lunga 4,67 metri, con un passo di oltre 2,8 metri, la Jaguar XE è un modello inedito nella gamma del brand inglese. È la più piccola delle berline Jaguar, una entry level di lusso però, per la qualità industriale che sta dietro al progetto (costato 1,5 miliardi di euro) e per la modernità del design. A caratterizzare la XE sono tre aspetti: la trazione posteriore, la costruzione leggera e lo stile aerodinamico, che ne fanno una sportiva vera a prescindere dalle motorizzazioni. Ha una silhouette slanciata e il Cx aerodinamico di 0,26 contribuisce anche a ridurre i consumi e le emissioni nocive. Il merito va dato pure all’innovativo servosterzo elettrico e alle sospensioni Integral Link con doppio braccio oscillante, che promettono un’eccezionale guidabilità.

    La gamma motori si compone di potenti benzina ed efficienti diesel. I primi partono da due 4 cilindri 2.0 da 200 e 240 CV, ma in Italia Jaguar punterà tutto sulla motorizzazione V6 turbo 3.0 da 340 CV, che proietta la XE verso prestazioni ragguardevoli: 5,1 secondi l’accelerazione da 0 a 100 km/h. Novità importante nella gamma di propulsori turbodiesel, con i nuovi motori Ingenium da due litri di cilindrata ad alta efficienza: il più piccolo sviluppa 163 CV, il più potente 180, ma la vera sorpresa sono i consumi: appena 3,8 litri/100 km nel ciclo misto il primo, con emissioni di CO2 di soli 99 g/km! Nuovi anche i cambi, manuale a sei marce e automatico a otto rapporti. Le modalità di marcia sono quattro: Eco, Normal, Winter e Dynamic.

    Sulla Jaguar XE debutta il nuovo sistema di infotainment InControl con touchscreen da 8 pollici, che offre un accesso rapido e intuitivo a tutte le funzioni e alle app degli smartphone iOS e Android. Tra le dotazioni di sicurezza spicca l’head-up display con tecnologia laser a colori e la stereo camera che consente alla vettura di frenare autonomamente in caso d’emergenza.

    TAG:
    Jaguar XE
    Berline sportive
    Daniele Maver
    Sospensioni Integral Link
    Ingenium