FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Motori > La sfida a gpl di Opel
26.1.2012

La sfida a gpl di Opel

Debuttano tre Gpl-Tech: Astra 5 porte e SW e Meriva

foto Ufficio stampa
09:00 - In tempi di benzina alle stelle, diventa sempre più appetibile l’alternativa del gpl. Opel decide così di rompere gli indugi e portare sul mercato italiano, contemporaneamente, tre nuovi modelli a doppia alimentazione benzina/gpl: la Astra 5 porte, l’Astra Sports Tourer e la Meriva. Tutte dotate del potente motore 1.4 turbo, che sviluppa 140 CV sulle due varianti Astra e 120 CV sulla Meriva.
foto Ufficio stampa

A completare il poker in casa Opel c’è poi la Corsa, che già dalla scorsa estate è disponibile in una versione 1.2 Gpl-Tech da 83 CV molto apprezzata dagli automobilisti italiani. Il nostro è d’altronde il primo mercato europeo per veicoli a gpl ed è naturale assecondarne le logiche, al punto che Opel ha già annunciato che nell’autunno 2012 porterà il gpl anche sulla Zafira Tourer e sulla Insignia. A conti fatti, la spesa carburante di un veicolo a gpl è inferiore di un buon 40% rispetto alle analoghe versioni a benzina. Inoltre, se si considera l’autonomia totale di un’auto versatile come Astra berlina 1.4 Gpl-Tech, con i due serbatoi di benzina (56 litri) e di gas (49 litri), si superano i 1.400 km.

La tecnologia Gpl-Tech ha il vantaggio poi di essere realizzata direttamente in fabbrica, così da assicurare la garanzia totale Opel. I motori dispongono di valvole di aspirazione e di scarico irrobustite per contrastare la maggiore usura che deriva dal poter lubrificante più scarso del Gpl, senza dover ricorrere all’impiego di additivi. I modelli Opel Gpl-Tech – tutti naturalmente Euro 5 - mantengono gli stessi intervalli di manutenzione dei normali motori a benzina. Le loro emissioni di CO2 si riducono del 15% circa, fino ai 124 g/km della Meriva Gpl-Tech 120 CV.

I prezzi della gamma Gpl-Tech: Astra berlina parte da 21.750 Euro, Astra Sports Tourer da 22.650 Euro, mentre la Meriva costa minimo 20.450 Euro. Considerati i bassi costi di esercizio, prezzi da prendere seriamente in considerazione. Anche perché in Italia ci sono 2.800 stazioni di rifornimento per il gpl, diffusi lungo tutta la penisola. Ma anche muoversi in Europa è agevole avendo una macchina così alimentata, in Germania ci sono ben 6.400 stazioni di rifornimento, in Francia più di 1.800 e nei Paesi Bassi più di 1.400.

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Altre news di motori
Son tutte ibride
La gamma Lexus è tutta ibrida elettrica. Cinque auto su cinque, l’ultima arrivata è la Lexus IS Hybrid
Fatta a mano in Italia
Una bicicletta nel segno dell’Alfa Romeo 4C. È la Bicicletta 4C IFD, disegnata dal centro Stile Alfa Romeo e da Compagnia Ducale
Più vicino a Range Rover
guarda il video
Nuovo look, nuovo e ultra efficiente motore V6 benzina, nuova trasmissione. Rinnovamento profondo per Land Rover Discovery
Debutto il 5 ottobre
guarda il video
Arriva in Italia la nuova BMW Serie 4 Coupé. Un’auto che reinventa sé stessa, perché evoluzione delle gloriose Serie 3 Coupé