FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Iniezione di dinamismo su Adam e Astra

Adam Rocks, Adam S e Astra OPC Extreme

- Opel sbarca a Ginevra con un tris di auto sportive e la grande ambizione di voler diventare il secondo costruttore d’Europa entro il 2020. Ecco perché le nuove versioni top di gamma sono offerte su modelli popolari come Adam e Astra. La giovane city car Opel si presenta a Ginevra nella versione Rocks, con carrozzeria simil Suv, e in quella Adam S da 150 CV. Invece la Astra si presenta nella versione OPC Extreme, una vera bomba coi suoi 300 CV di potenza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    Il modello che avrà maggior seguito sui mercati europei è senza dubbio la Adam Rocks, tra qualche mese disponibile nelle concessionarie Opel. Look a parte e carattere da piccolo fuoristrada, la vettura è anche la prima Opel a montare il nuovo motore 3 cilindri Ecotec a iniezione diretta di soli 1.000 cc, super efficiente ed Euro 6. Un propulsore declinato in due livelli di potenza, da 90 e da 115 CV, e adotterà la nuova generazione di cambi manuali a 6 marce. La Adam S monta invece un motore 4 cilindri Ecotec turbo di 1,4 litri, capace di sviluppare 150 CV di potenza e di raggiungere i 220 orari di velocità. Avrà sospensioni sportive e i freni OPC.

    La griffe OPC (Opel Performance Center) caratterizza la versione più estrema dell’Astra, che nasce dall’esperienza nel campionato monomarca OPC Cup. Opel Astra OPC Extreme monta un motore 2.0 turbo da oltre 300 CV ed impiega elementi in fibra di carbonio che l’hanno alleggerita di quasi 100 kg rispetto alla normale Astra OPC.

    TAG:
    Opel
    Adam Rocks
    Opel Adam S
    Astra OPC Extreme
    Salone di Ginevra