FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Notre-Dame, incendio spento | Il procuratore: "Due allarmi, dopo il primo non si sono accorti del rogo"

Al via raccolta fondi per ricostruire la cattedrale. In fumo la parte in legno, crollati la guglia e il tetto. Tra 10 e 15 anni i tempi per la ricostruzione

Notre-Dame, incendio spento | Il procuratore: "Due allarmi, dopo il primo non si sono accorti del rogo"

I pompieri, dopo una notte di lavoro: "Rogo spento, la struttura portante è salva". In fumo la parte in legno, crollati la guglia e il tetto. Le fiamme sarebbero partite da un'impalcatura. Il procuratore: "Due allarmi, al primo sopralluogo non si sono accorti dell'incendio". Per gli investigatori la pista privilegiata resta quella del rogo accidentale. Gli esperti: "Tra 10 e 15 anni per ultimare la ricostruzione di Notre-Dame".

  • 16 apr

    Berlusconi: simbolo nostra cultura e religione

    "NotreDame è il cuore dell'Europa, simbolo della nostra cultura, civiltà e religione e dovrà essere ricostruita. Ogni cittadino europeo farà la sua parte. Solidarietà al popolo francese e ai 400 pompieri che hanno rischiato la vita per salvare un simbolo di tutti noi europei". Lo scrive su twitter il Presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi.

  • 16 apr

    Notre-Dame, Santa Sede: "Il Papa e Macron si sono parlati"

    Papa Francesco e il presidente francese, Emmanuel Macron, si sono parlati in una conversazione telefonica, dopo l'incendio che ha devastato la cattedrale di Notre-Dame a Parigi. Lo ha confermato il direttore della Sala stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti.

  • 16 apr

    Notre-Dame, "fuoco partito da tavolo di saldatura": ma arriva la smentita

    Ipotesi contrastanti tra le cause dell'incendio a Notre-Dame. Il quotidiano Le Parisien evoca la possibilità che il fuoco possa essere partito da un lavoro di saldatura sulla struttura in legno della cattedrale. Uno scenario seccamente smentito dal capo dei Monumenti Storici incaricato del restauro della guglia, Francois Chatillon: "I lavori non erano ancora cominciati, solo l'impalcatura era in fase di montaggio".

  • 16 apr

    Macron parla alla nazione alle 20

    Il presidente francese, Emmanuel Macron, si rivolgerà questa sera alle 20 alla nazione. Lo ha reso noto l'Eliseo.

  • 16 apr

    Rogo Notre-Dame, "tra 10 e 15 anni per ultimare la ricostruzione"

    Ci vorranno fra 10 e 15 anni, oltre che centinaia di milioni di euro, per restaurare Notre-Dame a seguito dell'incendio che l'ha devastata lunedi' sera. È quanto stima la federazione delle imprese francesi specializzate nel restauro di monumenti.

  • 16 apr

    Notre-Dame, Di Maio a Francia: "Pronti alla ricostruzione"

    "Innanzitutto un grande abbraccio al popolo francese per la tragedia che sta vivendo. Ho sentito il ministro Bonisoli che ha sentito il suo omologo in Francia e si sono detti che l'Italia è pronta a partecipare alla ricostruzione con le proprie eccellenze e le proprie imprese. Se governo francese vorrà noi ci siamo". Lo afferma il vicepremier, Luigi Di Maio, nella conferenza stampa di chiusura della missione italiana negli Emirati.

  • 16 apr

    Quando il fuoco distrugge l'arte - VIDEO

  • 16 apr

    Notre-Dame, operai interrogati: "Ogni procedura rispettata"

    "Tutte le procedure sono state rispettate". Lo ha assicurato Julien Le Bras, presidente della società Europe Echafaudages, che partecipa al restauro della cattedrale di Notre-Dame. Mentre l'inchiesta è cominciata con l'interrogatorio di una quindicina di operai di 5 imprese presenti sull'edificio nella giornata di ieri, il presidente di Europe Echaufodage assicura: "Nessuno dei miei operai era sul posto al momento dell'incendio".

  • 16 apr

    Notre-Dame, l'Oreal dona 200 milioni: già superati i 600

    Hanno già superato la soglia dei 600 milioni di euro le donazioni per restaurare Notre-Dame. Tra le ultime, quella della famiglia Bettencourt-Meyers, tra le più ricche di Francia, eredi del colosso L'Oreal, che ha annunciato un aiuto di 200 milioni, di cui 100 attraverso la fondazione Bettencourt Schueller. Al momento si tratta del contributo più importante per restaurare la cattedrale danneggiata dalle fiamme insieme agli altri 200 milioni di euro promessi dal gruppo LVMH della famiglia Arnault.

  • 16 apr

    Procuratore: al primo allarme non si sono accorti del rogo

    Il procuratore di Parigi Rémy Heitz ha spiegato che "c'è stata una prima allerta alle ore 18:20, seguita da un sopralluogo per sedare i dubbi", durante il quale però non è stato riscontrato nulla di anomalo. Heitz ha aggiunto che c'è stata poi una "seconda allerta alle 18:43. A quel punto, il fuoco è stato riscontrato al livello della struttura. Nel frattempo - ha concluso - la chiesa era stata evacuata perché una messa era cominciata poco prima".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali