FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Obama a Renzi: "Siete tra i nostri più grandi alleati" | Il premier: "Insieme a voi affrontiamo le nuove sfide"

Il presidente Usa: "Per la mia ultima cena di Stato alla Casa Bianca ho voluto tenere il meglio. Noi e Roma abbiamo una visione comune"

"L'Italia è uno dei più grandi alleati che abbiamo". Con queste parole Barack Obama ha accolto alla Casa Bianca il presidente del Consiglio Matteo Renzi. Con gli Usa segue il motto "patti chiari e amicizia lunga", ha aggiunto, "visto che tra Italia e Usa ci sono condizioni che non potrebbero essere più chiare. Abbiamo una visione in comune". I due Paesi, ha aggiunto, lavorano affinché "l'Europa diventi un continente di libertà".

Obama ha poi detto: "E' l'ultima visita e cena di Stato che faccio da presidente. Abbiamo tenuto il meglio per la fine. Siamo qui perché i padri fondatori americani hanno avuto ispirazione direttamente dall'Italia".

E ancora: "Non sono così fortunato da avere antenati italiani, ma mi considero un italiano onorario. Il nostro amore per l'Italia è profondo".

Renzi a Obama: "Con voi fronteggiamo le nuove sfide" - Da parte sua, Renzi ha elogiato così il presidente degli Stati Uniti: "Historia magistra vitae, la storia è insegnante di vita e con te, Mister Presidente, la storia si è fatta". Il premier italiano ha poi elencato le sfide comuni di "costruire ponti e non muri, di sostenere la crescita", di combattere il terrorismo. E, citando Dante: "C'è un'espressione del poeta fiorentino che non posso tradurre: 'Fatti non foste a vivere come bruti ma per seguir virtute e canoscenza'. La nostra missione non è seguire la brutalità, ma i valori, la conoscenza. Questa è la scelta per noi oggi e credo che noi non ci stancheremo mai di essere veri amici, partner solidi degli Usa, con questo spirito".

Usa, Matteo Renzi incontra Barack Obama alla Casa Bianca

Il premier Matteo Renzi si è recato negli Stati Uniti per incontrare il presidente americano Barack Obama. Il numero uno della Casa Bianca ha studiato italiano appositamente per accogliere al meglio la delegazione italiana. "Benvenuti amici", è stato il suo messaggio inaugurale.

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali