FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Migranti,Alfano bacchetta Ue:"Anziché dirci grazie, aprono unʼinfrazione"

Il ministro dellʼInterno critica Bruxelles sulla procedura nei confronti dellʼItalia a causa della mancata identificazione dei migranti

Migranti,Alfano bacchetta Ue:"Anziché dirci grazie, aprono un'infrazione"

"L'Europa apra una procedura di ringraziamento, perché se non ci fosse stata l'Italia oggi l'Unione sarebbe dalla parte sbagliata". Così il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, attacca Bruxelles che ha aperto una procedura d'infrazione per la mancata identificazione dei migranti.

Bruxelles, ammonisce Alfano a margine di un incontro presso la Fondazione De Gasperi, "distingua chi è coraggiosa e fa, assumendosi responsabilità, costo e rischi, da chi è pavido e non fa. La burocrazia non può sopraffare il valore della vita. Se l'Unione europea sbaglia questa mossa - aggiunge - sarà l'Ue stessa ad avere difficoltà a farsi identificare".

"Sulle identificazioni ci avviamo verso il 100% e siamo noi che chiediamo all'Unione europea a che punto siamo con i rimpatri comuni e con la relocation". Replica duramente il ministro dell'Interno, Angelino Alfano.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali