FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Macron: "Francia e Italia ok su Fincantieri, Tav e Libia"

Esito positivo per il vertice Francia-Italia a Lione. Gentiloni: "Accordo ottimo"

Macron: "Francia e Italia ok su Fincantieri, Tav e Libia"

"Sia Stx sia la Torino-Lione vedono Francia e Italia vincenti". Lo ha detto il presidente Emanuel Macron, al termine del vertice italo-francese con il premier Paolo Gentiloni dove sono stati affrontati diversi temi. L'intesa Fincantieri-Stx "è un accordo win-win", ha spiegato Macron annunciando "una road map sulla Libia per prevenire il traffico degli esseri umani". Sulla questione Tav Torino-Lione, poi, ha promesso "un pieno impegno".

"Abbiamo coniugato l'interesse italiano e quello francese e questo accordo consente a Fincantieri di essere un operatore duraturo ed avere la leadership industriale" ha detto Macron. "Con l'accordo abbiamo trovato l'equilibrio per ottenere l'ottimo da parte di entrambi i paesi - ha proseguito -: con l'accordo precedente avevamo un'inquietudine strategica, ora invece la leadership industriale è dell'Italia rispettando però l'interesse strategico francese".

Il premier Gentiloni ha definito l'accordo "ottimo" e ha sottolineato il modo in cui vi si è giunti. "Noi siamo riusciti, e questa è l'unica cosa trasferibile nel metodo, dopo qualche incomprensione a lavorare bene insieme e devo ringraziare tutti i ministri italiani e francesi per lo spirito con cui hanno lavorato - ha detto - ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo trovato la soluzione". Su Stx-Fincantieri "è solo un primo passo di un ambizioso progetto che è provare a creare insieme un grande player mondiale dell'industria navale, civile e militare - ha proseguito -. Una grande ambizione che non si risolve dopodomani: il gruppo di lavoro lavorerà 7-8 mesi. Ci sono tutte le condizioni perché il percorso si concluda positivamente e crei una grande novità mondiale".

Per quanto riguarda la Tav Gentiloni ha detto che "l'importanza strategica della linea Torino-Lione viene rafforzata. Un gruppo di lavoro lavorerà per migliorare la competitività di questa infrastruttura a livello europeo".

Nessun accordo su Tim - In occasione dell'incontro a Lione che ha portato all'accordo su Stx-Fincantieri, si è parlato anche del caso Tim. Per il presidente francese Emmanuel Macron "è essenziale che gli operatori rispettino i diritti, sia Telecom che le società francesi". Paolo Gentiloni ha invece sottolineato come Vivendi e Telecome siano "aziende private a cui chiediamo solo rispetto delle leggi italiane e delle regole europee, in Italia come in Francia".

Fincantieri-Stx, nasce il colosso dei mari

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali