FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Libia, nave anti-migranti con avaria al motore rifiuta il soccorso di una nave delle Ong

La Sea Eye, impegnata nel soccorso ai migranti, ha fatto rotta verso la C-Star per prestare aiuto ma è stata rimandata indietro dallʼequipaggio di Defend Europe

Libia, nave anti-migranti con avaria al motore rifiuta il soccorso di una nave delle Ong

La nave anti-migranti di Defend Europe, la C-Star, ha avuto un'avaria al motore in acque internazionali tra la Tunisia e la Libia. A raccogliere il messaggio della cosiddetta "nave nera" è stata un'imbarcazione delle Ong, la Sea Eye, impegnata nel soccorso ai migranti. Ma una volta giunta in prossimità della C-Star, l'equipaggio ha rifiutato il soccorso, e così la Sea Eye se n'è tornata sulla sua rotta.

"Contattati via radio - hanno spiegato gli attivisti della Ong a bordo della Sea Eye - gli identitari hanno rifiutato ogni aiuto".

Le difficoltà della nave anti-migranti sono state confermate dalla stessa Defend Europe. "La C-Star - scrive l'organizzazione - è incorsa in un problema tecnico di lieve entità durante la notte. Al fine di risolverlo prima che la nave entrasse in zona Sar e navigasse in prossimità di altre imbarcazioni, il motore principale è stato spento".

Questo, prosegue "comporta che per il regolamento internazionale per prevenire abbordi in mare (Colreg), l'imbarcazione è considerata 'senza comando', e ciò è stato comunicato alle navi in prossimità, conformemente al regolamento. Il problema sta per essere risolto".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali