FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Isis, Valls: "Ci saranno altri grandi attacchi dopo la strage di Parigi"

"La minaccia è mondiale e non diventerà minore. Siamo in guerra perché il terrorismo ci combatte", ha detto il premier francese

Isis, Valls: "Ci saranno altri grandi attacchi dopo la strage di Parigi"

Dopo la strage di Parigi del 13 novembre, "ci saranno altri attacchi e grandi attentati, questo è certo". Lo ha detto il premier francese Manuel Valls a Monaco. "La minaccia non diventerà minore, anche se noi lo vorremmo. Siamo in guerra perché il terrorismo ci combatte", ha aggiunto. "La minaccia è mondiale", ha sottolineato.

"La battaglia al terrore durerà a lungo, forse un'intera generazione", ha detto ancora Valls. Il primo ministro francese ha affermato che bisogna trovare strategie contro la radicalizzazione: "Esiste questa fascinazione ideologica, ci sono migliaia di estremisti in Francia, anche tante donne", ha spiegato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali