FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coree: accordo per ospitare insieme le Olimpiadi del 2032

Le rispettive "autorità sportive" hanno trovato lʼintesa per una candidatura congiunta ai Giochi estivi

Coree: accordo per ospitare insieme le Olimpiadi del 2032

Ancora una volta sarà lo sport a fungere da mezzo per continuare il processo di pacificazione tra le due Coree. Tutto era cominciato con i Giochi invernali di PyeongChang lo scorso febbraio e ora Sud e Nord puntano ufficialmente a organizzare congiuntamente le Olimpiadi estive del 2032.

Come anticipato nel settembre scorso durante il summit tra Kim Jong-Un e Moon Jae-In, la volontà di co-ospitare i Giochi si è concretizzata. Pyongyang e Seul hanno raggiunto l'intesa e informato il Comitato olimpico internazionale. Il via libera è maturato nell'incontro tra le delegazioni delle rispettive "autorità sportive" nella città di confine di Kaesong, in enclave nordcoreano. Le due Coree cercheranno anche di inviare un team unico ai prossimi campionati mondiali maschili di pallamano.

Sono stati quattro gli incontri di quest'anno tra i due leader, nell'ultimo il capo di Pyongyang aveva anche paventato la possibilità di chiudere il centro di ricerca nucleare di Yongbyon e proprio in quell'occasione era arrivato l'annuncio di una possibili candidatura unica: "Il Sud e il Nord hanno convenuto di partecipare congiuntamente e attivamente alle competizioni internazionali, compresi i giochi olimpici estivi del 2020 e di cooperare in vista di una candidatura comune per accogliere insieme i giochi olimpici dell'estate del 2032". Una pacificazione, fino a pochi anni fa, assolutamente impensabile.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali