FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Austria, madre e le due figlie trovate senza vita in casa: "Sono morte di fame"

Una 45enne e le gemelle 18enni, di origine straniera, erano decedute nel loro appartamento tra fine marzo e inizio aprile. Ora il medico legale esclude lʼomicidio o lʼavvelenamento

Austria, madre e le due figlie trovate senza vita in casa: "Sono morte di fame"

Una madre e le sue due figlie gemelle sono morte di fame nel loro appartamento nel distretto di Floridsdorf, a Vienna, in Austria. Il ritrovamento dei cadaveri è avvenuto martedì e ora l'autopsia rivela che i decessi, avvenuti tra fine di marzo e inizio di aprile, non sono stati dovuti a un omicidio né ad avvelenamento, secondo quanto riferito dalla polizia austriaca. La donna, 45enne, e le gemelle, entrambe 18enni, erano di origine straniera.

Nessun avvelenamento - "Sono morte di fame, l'esame tossicologico non ha rivelato tracce di avvelenamento", hanno precisato gli inquirenti. La famiglia, di cui non è stato reso noto il Paese di origine, era conosciuta dai servizi sociali avendo alle spalle un passato di migrazione. E proprio una responsabile dei servizi sociali descrive le ragazze come "timide e tranquille", con "difficoltà di apprendimento" ma comunque "non bisognose di aiuto".

Il ruolo dei servizi sociali - Le gemelle non frequentavano più la scuola dal 2016 essendo terminato per loro l'obbligo scolastico. La madre delle ragazze, nonostante avesse manifestato preoccupazioni per la sua condizione economica, a un certo punto non si era più rivolta ai servizi sociali, che pure avevano offerto alla famiglia la loro assistenza.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali