FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

4/11/2010

Crisi,riparazioni in casa per sesso

Francia, boom di offerte su internet

In tempo di crisi, ognuno si arrangia come si puň: in Francia č boom su internet di annunci di piccoli lavoretti domestici in cambio di sesso. Professori, idraulici e artigiani mettono in vendita il proprio corpo, con annunci tipo: "Piccole riparazioni in cambio di coccole". La tendenza, dal punto di vista penale non perseguibile, preoccupa perň sempre di piů le associazioni per la lotta alla prostituzione.

Crisi,riparazioni in casa per sesso

Secondo un'inchiesta del quotidiano Le Parisien, c'č, per esempio, il professore di matematica di 45 anni che propone corsi a "bella ragazza di 18 anni o piů in cambio di tenerezza". Oppure uomini che offrono diversi servizi a domicilio, dal giardinaggio, alla pittura, all'idraulica, alle pulizie, in cambio di "carezze o coccole", ma anche studentesse che si dicono escort alla ricerca di un appartamento in affitto.

"All'origine di questi scambi c'č sicuramente la precarietŕ - ha spiegato il sociologo Laurent Melito - . Ma anche la tendenza a banalizzare il sesso, a considerare il corpo come un capitale da sfruttare". "Teniamo sotto controllo questo tipo di annunci con attenzione - ha detto Yves Charpenel, presidente della fondazione Scelles per la prevenzione della prostituzione - . E' una nuova forma di prostituzione anche se il pagamento non si effettua con il denaro. In ogni caso č una forma di mercificazione del corpo umano". 

Questi annunci sono legali, ha spiegato l'avvocato Alexandra Hawrylyszyn: "In Francia la prostituzione non č vietata, solo l'adescamento, cioč la richiesta di denaro in cambio di sesso, č illegale. Un servizio non č una remunerazione. Questi annunci non sembrano dunque penalmente riprovevoli".

Ultimo aggiornamento ore 15:22


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark