FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Mondo > Seno rifatto grazie ai sussidi
7.10.2010

Seno rifatto grazie ai sussidi

Polemica in Gran Bretagna

Mastoplastica con sussidio povertà
foto
Kelly Marshall ha cinque figli, avuti da quattro uomini diversi, e non ha mai lavorato in vita sua eppure è riuscita a pagarsi un'operazione di mastoplastica. Le è bastato mettere da parte un po' di soldi ogni mese, soldi ricevuti dai sussidi statali. Kelly ogni anno incassa 29mila sterline, 33mila euro circa, in assegni familiari. In Inghilterra è scoppiato lo scandalo e si pensa di limitare la quantità di aiuti da dare alle famiglie in difficoltà.
Kelly, 32 anni, si è accorta subito che i sussidi erano sostanziosi, per questo, fatti i debiti calcoli, ha realizzato che trovare un lavoro sarebbe stato poco conveniente dal punto di vista economico. Bisogna dire che Kelly non ha mai fatto mancare nulla ai suoi figli. Ognuno di loro, infatti (Mia e Kallie di 11 anni, Nio di 10, Lenni di tre e Lewis, 16enne) ha davanti al proprio letto una tv a schermo piatto. I ragazzi, tra i loro giochi, hanno una Playstation, una Wii e anche l'Xbox 360 ed ognuno di loro ha un personal computer.

La signora Marshall ha spiegato al Dailymail di aver sempre vissuto male il rapporto con il suo corpo, ma dopo l'intervento si sente meglio ed è convinta che anche i suoi figli beneficeranno della sua rinnovata serenità. Kelly pensa anche di sottoporsi ad un intervento di liposuzione, addominoplastica e vorrebbe anche poter usufruire con costanza di punture di Botox.

"Ma me lo merito - dice Kelly - perché io sono una mamma buona. Tutte le mamme dovrebbero essere in grado di avere interventi di chirurgia estetica. Alcune persone potrebbero pensare che sono una che approfitta della situazione, ma non credo che io o i miei figli dovremmo rinunciare a qualcosa solo perché non ho mai lavorato."

La polemica in Gran Bretagna è stata immediata. Moltissime famiglie lavorano sodo per cercare di arrivare a fine mese e nonostante i sussidi vivono facendo moltissimi sacrifici. Il cancelliere George Osborne ha espresso l'intenzione di impedire che i benefit annui possano superare le 26mila sterline.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile