FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Mondo > N. York, sopravvive a 21 proiettili
10.8.2010

N. York, sopravvive a 21 proiettili

Per medici giovane ha stabilito record

Un 23enne newyorkese è sopravissuto ai proiettili, almeno 21, della polizia che lo hanno colpito a braccia, addome, petto e gambe. Ora è ricoverato in ospedale in condizioni stabili. I medici legali che lo seguono parlano di un record per Angel Alvarez. "Direi che sopravvivere a più di 20 ferite d'arma da fuoco è un record", ha detto al Daily News il dottor Vincent Di Maio. Angel è stato fermato dopo aver sparato a un giovane ad Harlem.
Per la sorella maggiore è incredibile. "Nelle braccia, nelle gambe, in pancia, lo hanno colpito dappertutto.....Ma sta bene, parla" ha esclamato con stupore.
"Tutto dipende da dove vieni colpito" ha però spiegato il dottor Vincent Di Maio al Daily News. "Un solo proiettile nel punto giusto può ucciderti, ma che ci crediato o no un uomo può sopravvivere a molte pallottole". Angel è stato raggiunto alle braccia, all'addome, al petto, alle gambe, ma nessuno dei proiettili ha centrato arterie o organi vitali.

"Sopraviverà", ha detto Di Maio. "Se arrivi vivo in ospedale e puoi parlare, il 99% delle volte ce la fai".

Prima di Alvarez, Di Maio si trovò il caso di un uomo texano colpito dieci anni fa da di 17 pallottole.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile