FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Mondo > Usa,incastrato in cantina:si amputa
12.6.2010

Usa,incastrato in cantina:si amputa

Per salvarsi si è tagliato il braccio

Un uomo rimasto intrappolato per tre giorni con un braccio nel bruciatore nella cantina di casa si è amputato da solo l'arto per evitare che la ferita andasse in cancrena. I medici dell'ospedale di Hartford, nel Connecticut, dove Jonathan Metz è stato trasportato ed operato, dopo i tre giorni di odissea, hanno elogiato l'iniziativa dell'uomo. L'amputazione del braccio gli ha salvato quasi sicuramente la vita.
Metz era rimasto intrappolato domenica mentre stava lavorando all'impianto di riscaldamento di casa. L'allarme è però scattato solo mercoledì, quando un collega di lavoro, preoccupato per la sua sparizione, si è recato nella sua abitazione. Non riuscendo ad entrare ha chiamato la polizia che ha dovuto usare macchinari pesanti per liberare Metz.

L'uomo, che viveva solo in casa, ha detto di essere sopravvissuto bevendo un po' d'acqua trovata in cantina. Quando ha visto la ferita del braccio incastrato diventare sempre più infetta ha deciso di amputarsi un pezzo dell'arto dopo averne compresso con dei lacci la parte superiore per limitare la perdita di sangue. I medici hanno detto che Metz, che dovrà portare in futuro una protesi, ha effettuato la amputazione "con notevole efficienza" nonostante i mezzi di fortuna usati.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile