FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Mondo > Cina,bimbo salvato dalle orecchie
6.5.2010

Cina,bimbo salvato dalle orecchie

Cade dall'ottavo piano,resta incastrato

Si è preso un grande spavento Ming Ming, il cinese di 6 anni che, di certo, non proverà più ad affacciarsi impavido dagli infissi. Sportosi dalla finestra di casa, il piccolo si è salvato dalla caduta certa solo grazie alla orecchie a sventola che lo hanno tenuto ben saldo alle sbarre di sicurezza di essa. Ciò che era sembrato, agli occhi dei passanti, un volo certo si è trasformato invece in una storia a lieto fine.
Tutto è iniziato, racconta il "Telegraph", quando il nonno, per una commissione veloce, ha lasciato da solo a casa il bimbo, mentre dormiva. Al risveglio il piccolo Ming, non trovando il vecchio, si è alzato ed è andatao ad affacciarsi alla finestra, all'ottavo piano, per aspettarne il ritorno. Mai avrebbe pensato di potersi ritrovare a penzoloni nel vuoto, però. 

Dopo aver attirato l'attenzione dei passanti con le grida, ha dovuto fortunatamente attendere pochissimo prima che arrivassero i pompieri, che hanno tratto in salvo il giovanissimo protagonista della fortunata vicenda. La disavventura ha avuto come teatro la città di Yichang.

Per salvare il piccolo, i vigili del fuoco hanno utilizzato un sistema a pressione idraulica per forzare le sbarre in cui il bimbo era rimasto incastrato e riportarlo in salvo. Il portavoce dei vigili Wang Shen ha detto: "Il bambino avrebbe potuto cadere a terra, o morire soffocato, in pochi minuti". I soccorsi tempestivi hanno evitato il peggio.
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile