FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

25/1/2010

Libano, aereo si schianta in mare

A bordo del velivolo etiope 90 persone

Un volo dell'Ethiopian Airlines con a bordo 83 passeggeri e 7 membri d'equipaggio è precipitato nel mar Mediterraneo poco dopo essere decollato da Beirut. L'aereo è scomparso dai radar poco dopo essersi alzato in volo. Un responsabile dello scalo di Beirut ha afferma che una palla di fuoco è apparsa al momento dello schianto. Non ci sono superstiti, secondo il direttore dello scalo libanese dell'Ethiopian Airlines.

(Ap)

"Il volo 409 delle linee aeree etiopi - ha riferito la fonte - è caduto in mare cinque minuti dopo il decollo alle 2,30 ora locale (le 3,30 in Italia ndr) con 83 passeggeri e 9 membri di equipaggio". Al momento non sono state fornite indicazioni sulle probabili cause dello schianto. Il velivolo è scomparso improvvisamente dai radar. Non è chiaro se il pilota abbia lanciato un sos o abbia contattato la torre di controllo prima di inabissarsi. Secondo il ministro dei Trasporti libanese, Ghazi al-Aridi, è troppo presto per stabilire le cause dell'incidente, ma ha detto che l'aereo è partito in condizioni meteo avverse.

I soccorritori intanto hanno individuato il luogo dello schianto. "Il luogo dell'incidente è stato localizzato a 3 chilometri e mezzo a ovest del villaggio costiero di Na'ameh", ha spiegato Aridi. Il ministro ha detto che sono in corso le operazione di ricerca. L'aereo era diretto ad Addis Ababa. Oltre ai sette membri dell'equipaggio sulla lista dei passeggeri figurano 54 libanesi, 22 etiopi, un iracheno, un siriano, 4 libanesi con doppia nazionalità e una francese, moglie dell'Ambasciatore francese in Libano.

Sono ancora sconosciute le cause del disastro: le autorità locali escludono l'ipotesi dell'atto terroristico, mentre la tesi più accreditata è quella di un guasto causato dalle pessime condizioni meteorologiche.

Nessun superstite
Sono tutti morti i 90 tra passeggeri e i membri dell'equipaggio del Boeing 737-800. Lo riferisce il direttore dello scalo libanese dell'Ethiopian Airlines, citato dal portale di notizie Naharnet.   

Nessun italiano a bordo
I passeggeri sono di nazionalità libanese, etiope, irachena, siriana, britannica, francese, russa e turca. Non figurano italiani nella lista dei passeggeri che si trovavano a bordo del Boeing 737 dell'Etiopian Airlines precipitato. Lo ha comunicato il ministro dei Trasporti, Ghazi Aridi.


Ultimo aggiornamento ore 19:26


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark